basket.sportrentino.it
SporTrentino.it
Divisione regionale 1

Ezio De Mare del Gardolo ci presenta le final four di coppa

Alla vigilia delle final four di Coppa Zanelli, abbiamo voluto intervistare il presidente del Gardolo, Ezio De Mare, per capire come è andata la regular season e cosa si aspetta dalla Coppa Trentino Alto Adige.

Cosa può dirci delle Regular Season appena conclusa del Gardolo?

«Arriviamo al week end delle Final Four di Coppa Zanelli dopo aver chiuso una regolar season in cui i risultati minimi sono stati raggiunti con la qualificazione al girone Silver. La stagione è iniziata con una roboante vittoria contro la favorita del nostro Girone (Valsugana Basket) che è poi rimasta imbattuta fino ad oggi.
Un exploit che è stato di difficile gestione per il gruppo ed è paradossalmente la probabile causa delle disattenzioni avute nella striscia di 5 sconfitte consecutive di pochi punti arrivata subito dopo. Sia la vittoria che le sconfitte sono il risultato di gruppo nuovo che ha dovuto costruire la sua identità in un campionato più competitivo di quello degli anni scorsi.»

Come giudica l’impegno dello staff del Gardolo sino a questo punto della stagione?

«L'impegno del coaching staff e dei ragazzi è stato lodevole e i risultati sulla carta non rispecchiano il reale potenziale della squadra. Diverse sconfitte di pochi punti fanno capire che il motore sotto c'è e che sarà solo l'esperienza a fare la differenza nel lungo periodo. Ci sono stati anche dei passi falsi importanti ma tutto il team è sempre riuscito a trovare il buono anche nelle sconfitte più brucianti maturate durante il campionato. La squadra ha appassionato il nostro pubblico e il percorso di crescita è stato evidente.
Arriviamo a queste final Four di Coppa contro Virtus Riva che proprio di recente ci ha sconfitto. La voglia di rivalsa è tanta.»

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,953 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video