basket.sportrentino.it
SporTrentino.it
Divisione regionale 1

In quattro squadre regionali a caccia di punti

Turno che potrebbe già incoronare il Valsugana al primo posto del girone Gold. Sfide fondamentali per 4 formazioni regionali, tutte alla caccia disperata di punti per evitare retrocessioni dirette o spareggi pericolosi.

Girone Gold

Valsugana di coach Galetti che può chiudere in anticipo il girone qualificandosi al primo posto matematicamente. Sulla sua strada avrà il Marostica, già sconfitto per 71-98 all'andata. Per i fratelli Czumbel e soci, non dovrebbe essere un ostacolo così grande da affrontare, anche se i veneti vorranno provare a riaccendere le proprie speranze di raggiungere il secondo posto, utile al passaggio agli spareggi.

Sabato 13/04 Valsugana Basket (7-0) - Marostica (3-3) ore 19:00

JBK Rovereto che in questo turno deve per forza trovare una vittoria se vuole alimentare le speranze per inseguire ancora il secondo posto in classifica. All'andata a Breganze gli uomini di coach Fumagalli, persero di poco, 101-98, con qualche rammarico. Per riaprire i giochi serve una vittoria e anche l'aiuto del Valsugana, che faccia il suo dovere contro il Marostica. Finarolli nonostante la pubalgia sarà in campo, come Matassoni e Rossaro, scavigliati di recente, ma presenti nonostante i problemi.

Sabato 13/04 Junior Rovereto (2-5) - Breganze (3-4) ore 19:00

Ghiotta l'occasione per l'Abano Montegrotto di balzare il solitaria al secondo posto, ma dovrà per forza vincere sul campo del Buster Verona, già sconfitto all'andata per 95-74. I veronesi hanno poco da chiedere alla classifica, sono già praticamente fuori dai giochi per i primi due posti in classifica, quindi psicologicamente meno carichi.

Domenica 14/04 Buster Verona (1-5) - Abano Montegrotto (4-3) ore 18:00

Classifica girone Gold

Girone Silver

Derby veneto quello fra il Leobasket Lonigo e il Solesino. In palio due punti che permetterebbero di allontanarsi dall'ultimo posto in classifica, che vuol dire successivi playout. Lonigo in casa è forte, ma sulla carta il Solesino è una bella formazione e che potrebbe puntare alla leadership del giorne.

Sabato 13/04 Leobasket Lonigo (4-5) -Solesino (5-4) ore 20:30

Compito non facile quello del Gardolo di coach Eglione, che a trento, ma sul campo di Vela, deve affrontare e provare a battere l'Arzignano-Valchiampo, altra formazione destinata ai posti di vertice. In caso di vittoria il Gardolo si rilancerebbe e avrebbe maggiori chance di evitare l'ultimo e pericoloso posto in classifica. Assenti Gecele e ovviamente Trivarelli, stagione finita per lui.

Sabato 13/04 Gardolo 2000 (3-6) - Arzignano-Valchiampo (6-3) ore 20:30

Altro derby fra le formazioni venete, quello che vede contrapposte Isola della Scala alla capolista Creazzo. La Virtus Isola è in crisi da mesi, dopo il rientro dalla vacanze natalizie, ha stentato molto, a differenza del girone d'andata dove è sempre stata saldamente al terzo posto. Il Creazzo se vincesse potrebbe già sentirsi tranquillo, Isola della Scala invece è una delle formazioni che rischia di finire ultima nel girone, quindi dovrà tentare di portare a casa due punti.

Sabato 13/04 Virtus Isola (4-5) - Creazzo (6-3) ore 20:45

Nel posticipo domenicale, la Virtus Altogarda guidata da Betta, si trova davanti una squadra dotata di giocatori con esperienza, il Mestrino. Il Gardolo nell'ultimo turno lo ha provato sulla sua pelle, trattasi di squadra che punta quanto prima ad uscire indenne dalla lotta per i playout. Serviranno il miglior Bailoni e lo Stevan più costruttivo della stagione per provare ad uscire dalla palude.

Domenica 14/04 Virtus Altogarda (3-6) - Mestrino (5-4) ore 18:00

Classifica girone Silver

Girone Bronze

Derby veneto con in palio la leadership del girone, quello fra il Gs2001 L'Argine di Vicenza e l'XXL Pescantina, nobile decaduta che nella scorsa stagione navigava in serie C. La formazione di Pescantina a caccia di punti preziosi per chiudere l'andata del mini girone in testa in solitaria e avere più chance di salvezza.

Sabato 13/04 GS2001 L'Argine (6-3) - XXL Pescantina (7-2) ore 20:30

Altro derby veneto quello tra Dealers di Cittadella e il Lazise-Peschiera. I padroni di casa a caccia di una affermazione che consentirebbe loro di portarsi vicini alla vetta e lasciare i gardesani isolati a lottare per non retrocedere direttamente, in quanto paiono la formazione più debole del lotto delle formazioni venete.

Sabato 13/04 Dealers Cittadella (6-3) - Lazise-Peschiera (3-6) ore 20:45

Compito difficile, ma non impossibile visti i progressi dell'ultimo turno, quello per l'Europa Bolzano di coach Santangelo, che in trasferta dovrà affrontare lo Sportschool di Dueville, squadra che può ancora ambire ai primi due posti del girone. Per i "vichinghi" ultima spiaggia se vogliono evitare la retrocessione diretta, destinata alle ultime tre formazioni in classifica.

Domenica 14/04 Sportschool Dueville (5-4) - Europa Bolzano (2-7) ore 18:00

Partita delicata per i Night Owls Trento contro il forte Albigansego. La lotta in questo girone è da ultima spiaggia e le formazioni provenienti dal girone C del Veneto, paiono essere molto più rodate ed attrezzate per questo tipo di confronti. D'obbligo per coach Caldara trovare i due punti per sperare ancora nei playout, altrimenti si configurerà la retrocessione senza passare dagli spareggi.

Domenica 14/04 Night Owls Trento (2-7) - Albignasego (5-4) ore 19:45

Classifica giorne Bronze

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,938 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video