basket.sportrentino.it
SporTrentino.it
Divisione regionale 2

Red Fox a sorpresa

In gara 3 della semifinale playoff, i Red Fox Mori-Brentonico sorprendono la favorita Pergine agli overtime, dopo aver inseguito per tutto il match, volando inaspettatamente in finale.

La partenza del match è tutta a favore della formazione di casa, i cinque punti iniziali di Delibori, non lasciano presagire strane sorprese a fine serata. "Volpi rosse" in affanno, tenute a galla dalla tripla di Cipriani, ma gli ospiti fanno fatica ad ingranare e il primo parziale termina con il punteggio di 22-11. Nel Q2 le differenze si riducono, la formazione di coach Ziggiotto riesce a controbattere alle azioni offensive operate dalla squadra del collega Delibori, anche se le tre triple di Margoni danno l'illusione ai perginesi di poter chiudere la faccenda in tempi brevi, ma è talento degli ospiti non lasciar scappare troppo gli avversari rimanendo in partita e a metà contesa le due formazioni sono sul punteggio di 41-29.

Con il rientro dalla pausa lunga cambia il tipo di partita, gli ospiti si fanno più pericolosi, scrollandosi di dosso le paure inziali. I Perginesi non trovano più grandi soluzioni offensive, le maglie difensive avversarie funzionano egregiamente e al suono della penultima sirena il punteggio è di 51-44, riaprendo così il match. Ultima frazione di gioco con le "volpi rosse" tutte proiettate in attacco per cercare di ridurre il gap. Il Pergine accusa il colpo, i sei punti inziali di Brunori fanno molto male, la tripla di Cirpiani aumenta il morale degli ospiti e i due liberi finali di Proch Lorenzo impattano, tanto che al termine dei 40 minuti regolamentari, il punteggio è di 62-62 e le due formazioni vanno a giocarsi ai supplementari il passaggio alla finale.

Padroni di casa visibilmente in difficoltà e ospiti galvanizzati da quanto accaduto, Proch Matteo subito a segno con 4 punti, perginesi che provano con Margoni a ricucire, ma a chiudere la serie sono due liberi ancora di Proch Matteo, che danno ai suoi l'inaspettato ma tanto agognato passaggio alla finale di categoria, da giocarsi contro il Civezzano. Nel Pergine vanno a segno a due cifre Margoni e Delibori entrambe a quota 16 e Zampedri con 13. Fra i Red Fox, Brunori e Cipriani fondamentali con 15 punti a testa, Schwactje a quota 10.

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,555 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video