Promozione maschile
mercoledì 14 febbraio 2018
BASKET
L'Alto Garda Junior cade nel derby casalingo
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Seconda di ritorno di Gold caratterizzata dall'imprevista caduta di una delle maggiori protagoniste di questa stagione, ovvero la Virtus Alto Garda Junior.

La Virtus Alto Garda Junior infatti cade in casa inaspettatamente contro i cugini della Virtus Alto Garda, con il punteggio di 49 a 54. Brutta frenata per i padroni di casa, mentre gli ospiti grazie a questi due punti vanno ad inseguire il centro classifica.

Rovereto può soltanto gioire di questa caduta e vince per 80 a 30 contro il fanalino di coda Piani Junior Bolzano, nel più classico e scontato dei testacoda in classifica.

Continua il momento di grazia dell'Olimpia Bolzano, terza vittoria di seguito, questa volta contro i Blue Bear A, con il punteggio di 67 a 62. Grazie a questi due punti i bolzanini salgono al quinto posto, proprio a scapito degli "orsi blu".

Bene il Belvedere Ravina, che espugna il campo dei Night Owls, 45 a 56. Serve a poco la prova di forza di Nadalini per i padroni di casa, autore di 16 punti. Ravina che raggiunge in classifica proprio i Night Owls.

L'Apecheronza Avio saldamente al terzo posto, grazie alla vittoria faticosa per 79 a 74 contro il Gardolo U20, sfida che valeva il terzo posto per la squadra di Avio e che poteva valere il centro classifica per la giovane formazione di Gardolo.

Bene il Gardolo, facile il suo compito contro i Blue Bear B, 61 a 30 dopo un match senza storia, che serve a dare due punti importanti alla formazione di Trento nord, sempre ad inseguire il quarto posto in classifica.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri