Promozione maschile
sabato 17 febbraio 2018
BASKET
Bressanone in fuga in Silver
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

La terza di ritorno del campionato Silver, certifica il buono stato di forma del Bressanone, in fuga solitaria, grazie anche alla contemporanea sconfitta, la seconda di seguito, del Tridentum.

La capolista Bressanone, alla sua settima vittoria di seguito, passeggia contro il Val di Fiemme, 42 a 68. Kantioler sempre al di sopra dello standard, 24 punti. Ottima prova anche di Mair, a segno con 23 punti.

Seconda sconfitta di seguito per il Tridentum, che in casa lascia il passo al Paganella, con il punteggio di 63 a 66. Squadra di Lavis ora al terzo posto, ad una incollatura dal Tridentum stesso.

Sorride il Maia Merano, vincente per 58 a 43 contro le Marmotte Val di Sole, nel match che valeva il momentaneo quarto posto in classifica. Meranesi che interrompono la serie negativa che durava da due turni, mentre la squadra di Malè incappa nella terza sconfitta di seguito, complicandosi la situazione in classifica, ormai lontana dalle zone importanti.

Nella parte bassa della classifica, il Paganella Under 20 trova continuità, vincendo contro il Giudicarie per 47 a 40.

Villazzano guadagna due punti senza giocare, vincendo a tavolino pere 20 a 0 contro il Cus Trento, che ormai non si presenta più sul parquet di gioco. Riposava l'Europa Bolzano.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri