Promozione maschile
domenica 11 marzo 2018
BASKET
Sesta di ritorno di Gold, con Gardolo e Olimpia che avanzano
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

La sesta giornata del girone di ritorno del campionato di Promozione Gold, nell'attesa del big match fra Rovereto ed Avio, vede l'avanzata del Gardolo e una nuova caduta della Virtus Alto Garda Junior.

Il big match, che sicuramente influirà sulla classifica finale, fra JBK Rovereto e Apecheronza Avio, è stato rinviato al 20 aprile, ma in classifica le dirette contendenti non si fermano.

Gardolo, alla sua quinta vittoria di seguito, non si ferma nella sua corsa, vincendo per 74 a 56 contro la Virtus Alto Garda. Bosetti con 14 e Dalpiaz con 13, i due "gialli" migliori in campo sotto la guida di coach Gozzer. Gardolo in terza posizione, in attesa che una delle due che la sopravanza lasci il passo.

l'Olimpia Bolzano, archivia nel migliore dei modi la sconfitta della scorsa settimana, vincendo per 70 a 55 contro la Virtus Alto Garda Jr, in evidente crisi di identità, alla sua terza sconfitta di seguito. Bolzanini che grazie a questo successo possono ancora ambire al podio nella classifica della regular season.

Blue Bear A vincente sul campo dei Night Owls Trento, con il punteggio di 50 a 65. Bene Caldara con 16 punti e Rizzonelli con 10 fra i padroni di casa. "Orsi blu" in doppia cifra, Morello con 16, Berselli e Salvagno, entrambe a quota 10.

Il Belvedere Ravina, a centro classifica fa la voce grossa, sconfiggendo fra le mura amiche il Gardolo U20, con il netto punteggio di 71 a 49. Nonostante la vittoria, per la squadra del sobborgo sud di Trento, è ancora difficile posizionarsi nella parte sinistra della classifica, ma ci sono ancora occasioni per raggiungere le prime sei posizioni.

Nello scontro fra le ultime, i Blue Bear B, hanno la meglio contro i Piani Junior Bolzano, ma faticando più del dovuto, 53 a 47. 10 a 20 il primo parziale. Meglio gli "orsi b" nel Q2, 31 a 27 a metà partita, 43 a 36 alla penultima sirena. Bianchi e Zanni entrambe a 19 punti fra i padroni di casa. Nelle fila bolzanine, Skenderi a quota 15, unico in doppia cifra. Bolzanini ancora a zero vittorie, "Orsi Blu B" che non possono chiedere molto, al massimo l'ottavo posto in classifica, ma al momento ci sono davanti tre squadre ad impedirglielo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Inserire almeno 4 caratteri