SporTrentino.it
D maschile

La seconda di ritorno vede ancora il duopolio Gardolo-Cus

La seconda giornata del girone di ritorno, vede ancora il dominio delle due squadre di Trento, il Cus ed il Gardolo, ancora saldamente in testa al campionato a pari punti. Al Cus, che ha passeggiato contro il Pergine Audace (76 a 40), risponde il Gardolo, vincendo per 86 a 57 contro il fanalino di coda Villafranca. Partono forti i gialli del Gradolo, 24 a 11, sino al 50 a 33 a metà partita. 72 a 41 al suono della penultima sirena. Bene Bertoluzza con 17 punti. In doppie cifra anche l'instancabile Trivarelli con 16 e Valer con 14.

Punti preziosi per il Charly Merano, che sconfigge il Villazzano con il punteggio di 69 a 60 agli overtime. 13 pari il primo parziale, 26 a 21 a metà partita. 38 a 39 al termine del Q3 e 57 punti per parte al suono dei 40 minuti regolamentari. Negli overtime, il Charly di coach Schwienbacher è inarrestabile e il match è suo. Guidoboni inimitabile, 32 punti a referto. In doppia cifra Unterholzer con 12. Nelle fila del Villazzano di coach Ravagni, soltanto il veterano Angelini in doppia cifra, 22 punti a referto.

Il derby di Bolzano fra Europa e Piani Junior, va ai secondi, che vincono per 54 a 65. I Piani consolidano così la propria posizione, al momento terzi in solitaria. Fra questi, buona prova di D'Alessandro con 17 punti e di Bonavida con 14.

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,14 sec.

Classifica

Notizie