D maschile
giovedì 28 dicembre 2017
BASKET
Nella 1^ di ritorno, la coppia Cus-Gardolo continua a dominare
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

La prima della giornata del girone di ritorno, vede ancora la coppia formata dal Cus Trento e dal Gardolo dominare in classifica. Il Cus Trento, passeggia a Merano contro il Charly, con il netto risultato di 50 a 86.

Gardolo a valanga in trasferta a Pergine, 45 a 94, in un match condizionato pesantemente già nel primo parziale, in archivio sul 5 a 28. A metà partita le due formazioni sono sul 19 a 52 e il gap pare impossibile da recuperare. 26 a 75 l'imbarazzante parziale al suono della terza sirena. Fra i padroni di casa, soltanto Battisti in doppia cifra con 13 punti. Fra gli uomini in giallo guidati da coach Caracristi, Scagliarini è a quota 19, seguito da Valer con 15 e Naidon con 11. Gardolo alla sua quinta vittoria di seguito.

Bene i Piani Junior Bolzano, seconda vittoria di seguito, questa volta contro il Villazzano, con il risultato di 65 a 54. Due punti importanti per la formazione di coach Bazzan, che proiettano i Piani in terza posizione in classifica. 22 a 15 il primo parziale, 41 a 29 a metà partita. Al suono della terza sirena il tabellone indica il punteggio di 51 a 42. Fra i bolzanini, D'Alessandro a quota 16, Antonelli con 15 e Bonavida con 13. Nella squadra guidata da coach Ravagni, in doppia cifra i vanno Angelini con 16 e Bottaro con 10.

Fatica più del previsto l'Europa Bolzano sul campo del Villafranca, 71 a 73 al termine di un match equilibrato, ben diverso dalla passeggiata dei bolzanini nel girone d'andata, finita con circa 30 lunghezze di distacco. Interrotta la serie di 5 sconfitte consecutive per i bolzanini. Bene Ndiaye con 16 punti, seguito da Basile con 12, De Castro con 11 e Marchetto con 10.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Lucia Bortolotti