D maschile
domenica 10 dicembre 2017
BASKET
Facile vittoria del Cus contro l'Europa Bolzano
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella sesta di campionato, per il Cus Trento arriva la sesta vittoria di seguito, questa volta a cedere il passo è stata l'Europa Bolzano, con il netto punteggio di 83 a 55. Se alla vigilia pareva essere una sfida equilibrata, fra due nobili decadute, che di recente hanno solcato i parquet della serie C, di fatto si è rivelata una partita a senso unico. Il Cus Trento parte senza il timore reverenziale verso gli avversari, unici a battere gli universitari in questa stagione, nella prima di coppa. Subito un 8 a 0 che fa ben intendere le intenzioni di coach Baftiri. I vichinghi si riprendono e il primo parziale va in archivio sul 19 a 12. Nel Q2 il predominio dei padroni di casa prosegue, alla pausa lunga il tabellone indica il punteggio di 40 a 31. Il terzo parziale è il più equilibrato, che va in archivio sul 57 a 46. Nell'ultimo parziale il Cus Trento mostra i muscoli e di fatto lascia soltanto le briciole alla squadra di Bolzano. Finale di partita sul definitivo 83 a 55. Fra gli universitari, Rinaldi il migliore in campo, 20 punti. In doppia cifra anche Scauso con 15, Zago e Macciocu con 11 a testa e Rivaroli con 10. Fra i vichinghi bolzanini, serve a poco la buona prova di Marchetto con 19 punti. In doppia cifra anche un semprevivo Basile, 11 centri in questo match. Il Cus pare essere in stato di grazia, anche se ha nei tiri liberi il proprio tallone d'Achille, medie ancora troppo basse.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Lucia Bortolotti