D maschile
domenica 14 gennaio 2018
BASKET
Cus sul velluto nella prima del 2018
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Il Cus Trento comincia nel migliore dei modi il 2018, con una agevole e netta vittoria nella seconda di ritorno, sconfiggendo per 76 a 40 l'Audace Pergine. Subito imperiosa la squadra di coach Baftiri, il primo parziale va in archivio sul 21 a 8. E' nel Q2 che gli universitari mettono un sigillo al match, chiudendo a metà partita sul punteggio di 45 a 15. Al rientro in campo, ogni velleità della squadra di coach Aleksiev è fermata dalla difesa degli universitari. Di fatto il match è in mano al Cus e al suono della terza sirena il punteggio è sul rassicurante 63 a 27. Inutile la rincorsa del Pergine nel Q4, il vantaggio acquisto dai padroni di casa è davvero incolmabile e il match va a chiudersi sul definitivo 76 a 40. Ottima prova per Rinaldi, 22 punti per lui. Ottima prova anche per il veterano Zago, 14 punti. In doppia cifra anche Balaara con 11 e Bojovic con 10 nelle fila degli universitari. Nell'Audace Pergine, unico in doppia cifra è il veterano Lucchini, 10 punti per lui. Il Cus sfata il tabù del rientro dalla pausa natalizia, che in passato l'ha sempre visto sconfitto all'inizio dell'anno. Universitari con la testa alla prossima sfida, in casa del Gardolo, per giocarsi la vetta in solitaria della classifica.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri