D maschile
domenica 21 gennaio 2018
BASKET
La seconda di ritorno vede ancora il duopolio Gardolo-Cus
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

La seconda giornata del girone di ritorno, vede ancora il dominio delle due squadre di Trento, il Cus ed il Gardolo, ancora saldamente in testa al campionato a pari punti. Al Cus, che ha passeggiato contro il Pergine Audace (76 a 40), risponde il Gardolo, vincendo per 86 a 57 contro il fanalino di coda Villafranca. Partono forti i gialli del Gradolo, 24 a 11, sino al 50 a 33 a metà partita. 72 a 41 al suono della penultima sirena. Bene Bertoluzza con 17 punti. In doppie cifra anche l'instancabile Trivarelli con 16 e Valer con 14.

Punti preziosi per il Charly Merano, che sconfigge il Villazzano con il punteggio di 69 a 60 agli overtime. 13 pari il primo parziale, 26 a 21 a metà partita. 38 a 39 al termine del Q3 e 57 punti per parte al suono dei 40 minuti regolamentari. Negli overtime, il Charly di coach Schwienbacher è inarrestabile e il match è suo. Guidoboni inimitabile, 32 punti a referto. In doppia cifra Unterholzer con 12. Nelle fila del Villazzano di coach Ravagni, soltanto il veterano Angelini in doppia cifra, 22 punti a referto.

Il derby di Bolzano fra Europa e Piani Junior, va ai secondi, che vincono per 54 a 65. I Piani consolidano così la propria posizione, al momento terzi in solitaria. Fra questi, buona prova di D'Alessandro con 17 punti e di Bonavida con 14.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri