Promozione maschile
martedì 16 aprile 2019
BASKET
La sfida al vertice va al San Marco che vince la regular season
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella penultima giornata di regular season, il San Marco Rovereto vince la sfida al vertice contro l'Europa Bolzano, andando così ad aggiudicarsi matematicamente la vittoria del campionato Silver.

La sfida fra le due protagoniste assolute di questa stagione, se la aggiudica il San Marco Rovereto, che contro l'Europa Bolzano, vince per 81 a 60, ribaltando ampiamente la sconfitta subita nel girone d'andata. 27 a 14 la partenza a razzo dei padroni di casa, mentre a metà match il tabellone indica il punteggio di 41 a 27. I "vichinghi" bolzanini si risvegliano nel terzo parziale, 64 a 54 e gap parzialmente ridotto. Ultimo parziale tutto in mano ai roveretani. Petti uomo del match, 27 punti, seguito dai compagni di squadra roveretani Banita con 14 e Giudici con 13. Rovereatni che si aggiudicano matematicamente il primato del girone Silver.

Piani Bolzano saldamente al terzo posto, vincenti per 79 a 49 contro il Val di Fiemme, aggiudicandosi anche un posto per i playoff. Partono forte gli uomini di coach Tomasi, 33 a 12 nel primo quarto. A metà partita 45 a 19 e match che pare compromesso per la formazione fiemmese. Anche il terzo parziale viaggia sullo stesso filone dei primi due, 64 a 31 alla penultima sirena. Inutile il buon parziale degli ospiti nell'ultima frazione. Fra i bolzanini, bene Morghen e Gabrielli entrambe con 15 centri, seguiti da Colombai con 14 e Ruatti con 12. Fiemmesi in doppia cifra, soltanto con Dellasega, 16 marcature per lui.

Brunico a valanga sul Villazzano Under 20, 101 a 47 e posto garantito nei playoff, dopo una cavalcata di ben 10 vittorie consecutive. Negro mattatore della serata, 38 punti, seguito da Bajic con 21, Felder con 13 e Kofler con 12, gli uomini in doppia cifra di coach Bergomi.

Quinto posto, quindi fuori dai playoff, per i Blue Bear B, nonostante la vittoria per 64 a 53 contro il Paganella Lavis Jr. 23 a 15 i primi dieci minuti, per poi diventare 37 a 33 a metà match. Partono bene gli ospiti nel rientro in campo e alla penultima sirena il tabellone dice 48 a 47. Ultimo parziale fatale gli uomini di coach Bruschi. Marzaro e Forner a quota 21 fra i padroni di casa, seguiti da Caramori con 10. Ospiti in luce, Troier con 14 e Cammelli con 11.

Marmotte Val di Sole che vincono per 56 a 37 contro il Giudicarie, ma due punti che non servono più nella corsa verso i playoff.

Vittoria a tavolino per 20 a 0 per il Val di Fiemme Jr contro il Cus Trento nella sfida fra le ultime due in classifica.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri