z BASKET - Europa e San Marco ritornano alla vittoria
Promozione maschile
domenica 24 marzo 2019
BASKET
Europa e San Marco ritornano alla vittoria
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella 5^ di ritorno del girone Silver, le due formazioni di testa, San Marco Rovereto ed Europa Bolzano, ritornano alla vittoria, allontanandosi dal resto del gruppo.

Prova di forza per il San Marco Rovereto, vincente per 71 a 69 contro la terza forza del campionato, i Piani Jr. Bolzano. Il match clou della giornata, inizia in favore dei bolzanini, in vantaggio per 17 a 25 nel primo quarto. Q2 favorevole ai roveretani, a metà partita il punteggio è di 36 pari. Con il rientro in campo, l'inerzia della partita è favorevole ai padroni di casa, 54 a 49. Tentativo di rimonta per gli ospiti, ma il match termina sul definitivo 71 a 69, punteggio che premia doppiamente i roveretani, che allungano proprio sui bolzanini in classifica. Petti a quota 20 e Cobbe con 11 fra i roveretani. Morghen con 19, Colombai con 12 e Barion con 10 fra i bolzanini più in vista.

L'Europa Bolzano, anch'essa protagonista di questo campionato, vince agevolmente contro il Villazzano U20, con il punteggio di 77 a 54. 25 a 16 il primo parziale, 45 a 32 a metà sfida. Equilibrato il rientro in campo, 55 a 41, per poi terminare sul definitivo 77 a 54. Ginestous a quota 17, Sartore con 16, Perchinelli con 13 e Rigato con 10, i bolzanini in doppia cifra.

Brunico in crescita, quinta vittoria di seguito, 52 a 56 sul campo del Giudicarie e quarto posto in solitaria, con vista su playoff. Prova da incorniciare per Negro, a quota 19, seguito da Felder con 11 per i pusteresi.

Blue Bear B vincenti per la seconda volta in stagione in trasferta sul campo del Val di Fiemme Jr, con il punteggio nettissimo di 28 a 86. 10 a 20 il primo parziale, ma già nel secondo parziale, fuga degli ospiti, 10 a 46, con padroni di casa all'asciutto. Terzo parziale che termina sul 22 a 67 e poi il definitivo e severo 28 a 86. Marchini a quota 10 tra i padroni di casa; Marzaro con 20, Forner con 18, Gavioli con 12, Rizzini e Piani entrambe a quota 10 per gli "orsi blu".

Paganella Lavis Jr. che si impone fra le mura amiche contro il Marmotte Val di Sole, 49 a 41, con la formazione di Malè che rischia di rimanere fuori dalla zona playoff.

Giornata che si chiude con la vittoria a tavolino dal Val di Fiemme sul campo del Cus Trento per 0 a 20.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.

Inserire almeno 4 caratteri