Promozione maschile
domenica 19 maggio 2019
BASKET
Eliminazione a sorpresa in gara 2 dei quarti di finale
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Le gare di ritorno dei quarti di finale dei playoff del campionato di Promozione, riservano la sorpresa che vede l'eliminazione dell'Olimpia Bolzano, vincitrice della regular season.

La notizia delle gare di ritorno, arriva dal campo di Bolzano, dove i Night Owls, sconfiggono anche in gara 2 l'Olimpia Bolzano, che con tanta regolarità aveva inseguito e poi vinto la stagione regolare. I "gufi" di Trento, oltre ad aver vinto in casa, sconfiggono i bolzanini sul loro parquet, con il punteggio di 53 a 62. Prova da incorniciare per Nadalini con 23 punti. Franceschi in doppia cifra con 15 centri. Bella sorpresa per la formazione trentina, che aveva giocato la regular season finendo nella parte bassa della classifica, trovando libero l'ultimo posto per accedere ai playoff. Night Owls, unici a vincere in entrambe i confronti in questi quarti di finale.

I Blue Bear A, grazie al fattore campo, ribaltano l'esisto negativo di gara 1, vincendo per 47 a 33 con l'Apecheronza Avio. Gli "orsi blu", grazie a soli 2 punti, trovano il passaggio alle semifinali, rischiando più del dovuto. Buona la gara di Fonsatti, 18 punti a referto, seguito dal compagno Morello, a quota 11, che grazie alle loro prestazioni, portano la formazione di Villazzano a superare il turno in maniera rocambolesca.

Il Paganella Lavis, esce sconfitta fra le mura amiche dal Gardolo, 57 a 62, ma nonostante tutto passa il turno, grazie all'ampio vantaggio della gara d'andata. Tonina con 11 punti, l'unico degli "squali" in doppia cifra. Sospiro di sollievo per coach Perissinotto, le cose potevano mettersi male e senza il bottino acquisito in gara 1, le cose sarebbero andate diversamente.

La Virtus Alto Garda Jr, sovverte l'esito negativo della gara d'andata, vincendo per 68 a 39 il match fra le mura domestiche contro il Belvedere Ravina. I rivani partivano da -8 e chiudendo con un vantaggio di 29 lunghezze passano il turno.

Le semifinali prevedono le sfide fra Virtus Alto Garda e Night Owls Trento, mentre la seconda sfida sarà fra i Blue Bear A e il Paganella Lavis.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri