z BASKET - Blue Bear vincente ma con difficoltà
Promozione maschile
venerdì 22 febbraio 2019
BASKET
Blue Bear vincente ma con difficoltà
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella terza di ritorno del campionato Gold, la capolista Blue Bear A vince con difficoltà sul campo del Gardolo, proprio alla vigilia dello scontro al vertice contro l'Olimpia Bolzano.

La trasferta della capolista Blue Bear A sul campo del Gardolo, si conclude con il punteggio di 63 a 69, con la società di Villazzano che soffre più del dovuto. In doppia cifra Parise con 16, Bisagno con 15 e Fonsatti con 11 per gli "orsi blu".

La diretta inseguitrice Olimpia Bolzano, ha vita facile contro i Night Owls Trento, con il punteggio senza attenuanti di 82 a 58. Fra i "gufi" guidati da coach Caldara, Lazzari a quota 12 e Roat con 11.

Terzo posto in solitaria in classifica ritrovato dal Paganella Lavis, che vince per 54 a 41 contro il Tridentum.

Brutta caduta casalinga per la Virtus Alto Garda, che cede per 69 a 77 al Bressanone, alla sua seconda vittoria di seguito. Prova da incorniciare per Kantioler, 29 punti che trascinano i suoi alla prestigiosa vittoria.

Scivolone anche per il Belvedere Ravina, che perde sul campo del Villazzano per 50 a 48 abbandonando possibili velleità per la conquista dei primi due posti in classifica.

Vittoria esterna dell'Apecheronza Avio sul campo del Maia Merano, 55 a 62. Ottima partenza dei meranesi, 23 a 13, 33 a 28 a metà partita. Terzo parziale decisivo per gli ospiti, alla terza sirena 47 a 51. Buona la prova fra i padroni di casa di Milentijevic con 24 punti, seguito da Magrini con 20. Buona prova per gli uomini di coach Zampedri, ma la formazione di Avio sta giocando un campionato di un altro livello rispetto alla neopromossa Maia Merano.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri