Promozione maschile
domenica 19 maggio 2019
BASKET
Playoff di consolazione con quarti senza sorprese
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nei quarti di finale del tabellone di consolazione, non ci sono state grandi sorprese, con le favorite che passano il turno, anche se alcune hanno dovuto faticare oltre il dovuto.

La squadra di Malè delle Marmotte val di Sole, si liberano agevolmente in due partite della pratica Val di Fiemme Junior, vincendo per 20 a 90 il primo incontro e poi chiudere la pratica fra le mura domestiche con il punteggio meno pesante di 67 a 34.

Equilibrato il doppio confronto fra Giudicarie e il Villazzano U20, con il primo match giocato a Fiavè che termina con il punteggio di 60 a 53. Prova di forza per la giovane formazione di Villazzano in gara 2, che fra le mura amiche, vince per 64 a 36, operando una bella rimonta che permette alla formazione della collina est di Trento di passare il turno.

Interessante anche la sfida fra il Paganella Lavis Jr e il Val di Fiemme, con i primi che vincono il primo confronto per 47 a 40. Decisiva la seconda gara, dove il Val di Fiemme fra le mura amiche vince con il ben più netto punteggio di 66 a 40, con esito ribaltato che permette ai fiemmesi di passare alle semifinali del tabellone di consolazione.

Nelle semifinali, Marmotte Val di Sole contro il Val di Fiemme e Villazzano Under 20 che incontrerà i Blue Bear B, passati direttamente in semifinale grazie al 5° posto in classifica del girone Silver.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri