D maschile
sabato 18 novembre 2017
BASKET
4^ di campionato con Cus in fuga
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

La quarta giornata del campionato regionale di serie D, vede la prima fuga solitaria della stagione, messa in atto dal Cus Trento. Gli universitari, grazie alla vittoria contro il Villafranca, per 81 a 71, salgono in solitaria in vetta alla classifica.

Il risultato che ha permesso questa prima fuga, viene da Gardolo, dove i padroni di casa sconfiggono per 81 a 58 il Villazzano, sinora imbattuto, che deve così lasciare la presa. Savoia con 17, Trivarelli con 13 e Valer con 12 i "gialli" in doppia cifra. I veterani Angelini con 15 e Agostini con 10, i migliori in campo per la squadra di coach Ravagni. Il Gardolo, grazie a questa vittoria agguanta il secondo posto in classifica, in coabitazione proprio con il Villazzano.

Prima vittoria in campionato per l'Audace Pergine, a farne le spese è l'Europa Bolzano, che nel Q2 getta al vento una partita iniziata in modo equilibrato, 80 a 75 il punteggio finale. Battisti con 22 centri e Lucchini con 18 i migliori fra le fila di coach Aleksiev. Fra i "vichinghi", ottima prova di Basile con 26 punti, in doppia cifra Ndiaye con 16 e Marchetto con 15.

I Piani Junior Bolzano, vincono il derby altoatesino contro il Charly Merano, espugnando il parquet della città del Passirio, con il punteggio di 47 a 56, mettendo la freccia già dal primo parziale, chiusosi sul punteggio di 5 a 17. Fra i padroni di casa, solo Guidoboni in doppia cifra, 12 centri per lui. Nelle fila bolzanine, in luce Bazzan e Lombardi, entrambe con 12 punti a referto.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri