basket.sportrentino.it
SporTrentino.it
Divisione regionale 1

Nulla da fare per il Gardolo che retrocede

Il Gardolo perde anche in gara 2 nello spareggio playout contro il Litorale Nord con il punteggio di 74-64, esito che fa retrocedere la gloriosa squadra di Trento nord.

Prima frazione di gioco equilibrata, padroni di casa veneti che stentano ad imporsi e il primo parziale va in archivio sul punteggio di 20-18, esito che può dare ancora speranze alla formazione di coach Eglione. Nel Q2 i veneti, senza strafare guadagnano ulteriore terreno, arrivando a metà partita sul punteggio di 36-32. La pausa lunga non aiuta per nulla gli uomini in magli gialla, tentativo di fuga in parte coronato per i padroni di casa, scadere dei 30’ di gioco con il punteggio di 52-44. Ultima frazione di gioco con ritmo decisamente più elevato, la posta in palio è importante, la squadra di Cavallino-Treporti non vuole assolutamente che la serie si allunghi e non si fa sorprendere dal Gardolo, che tenta di tutto per salvare la stagione, ma ormai i giochi sono fatti. De Lorenzi protagonista positivo nonostante la debacle, autore di 23 punti. In doppia cifra anche Mokoi, 13 punti per lui.

Si chiude con una clamorosa retrocessione la stagione del Gardolo, formazione che nelle ultime stagioni è sempre stata protagonista della serie D (ora DR1), dove ha vinto ben 7 Coppe regionali, dominato vari campionati e mancato la promozione in serie C con coach Guastamacchia nella stagione 2017/18 perdendo lo spareggio contro il Basket Piave Spresiano. Qualche meccanismo interno è saltato, le aspettative dopo la vittoria contro il Valsugana si erano forse accresciute, la perdita di varie pedine importanti per infortunio e per scelte personali hanno solo accentuato il declino. Almeno 4 le gare in regular season che sono state decise nelle ultime frazioni di gioco, quella contro l’XXL e il derby con i Night Owls perse per un solo punto e le sconfitte con Lazise e Buster Verona, di sole tre lunghezze, hanno pesato tantissimo nel bilancio annuale. Stagione che si chiude con la retrocessione di 3 formazioni regionali, oltre al Gardolo, erano già retrocesse senza passare dai playout, l’Europa Bolzano e i Night Owls Trento.

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video