Promozione maschile
domenica 27 gennaio 2019
BASKET
Blue Bear A e Olimpia Bolzano chiudono l'andata in testa
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

L'ultima giornata del girone d'andata vede i Blue Bear A e l'Olimpia Bolzano arrivare al giro di boa in testa alla classifica, grazie alla concomitante sconfitta del Paganella Lavis.

Il Paganella Lavis, incappa nella terza sconfitta di seguito, dovendo così lasciare lo scettro alla dirette inseguitrici. A sgambettare l'ex capolista è l'Apecheronza Avio, che fra le mura amiche vince per 77 a 61, candidandosi così anche tra le possibili protagoniste della seconda parte del campionato.

I Blue Bear A, vincono sul campo della diretta rivale Virtus Alto Garda Jr, con il punteggio di 54 a 58. Decisive le buone prove di Fonsatti, Morello e Salvagno, tutti e tre a quota 12 punti, seguiti da Parise a quota 10.

L'Olimpia Bolzano, grazie alla vittoria netta per 45 a 83 sul campo del Villazzano, va in testa alla classifica, assieme ai Blue Bear A.

Colpo grosso del Belvedere Ravina, che vince con il punteggio di 53 a 56 sul campo del Tridentum, portandosi così a ridosso dell'affollata zona del podio.

Seconda vittoria di seguito del Maia Merano, che batte per 67 a 57 il Gardolo, uscendo così dalla difficile situazione d'inizio stagione. 8 a 10 il primo parziale, 27 a 28 a metà partita. Decisivo il Q3, i meranesi con il rientro in campo si trasformano, 47 a 41 al suono della penultima sirena. Ottima prova per Magrini fra i padroni di casa della città del Passirio, a segno con 20 punti, seguito da Russo con 16 e Ndiaye con 10.

I Night Owls Trento, vincono per 58 a 45 contro il Bressanone, tenendosi a ridosso delle posizioni importanti. Bene Nadalini con 20 punti, seguito da Bitteleri con 13. Nelle fila brissinensi, soltanto Kantioler in doppia cifra, con 13 centri.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,937 sec.

Inserire almeno 4 caratteri