D maschile
sabato 20 ottobre 2018
BASKET
Riparte la serie D
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

In questo week end, riparte l'atteso campionato di serie D, che dopo qualche anno ritorna ad una formula con 10 squadre, dopo aver avuto edizioni con 8, 7 e addirittura soltanto 6 squadre. Ad aprire le danze sarà il Cus Trento, che fra le mura amiche affronterà il Pergine Audace, che non ha ben figurato in Coppa ad inizio stagione, vedendo così gli universitari favoriti in questo anticipo. Sfida che si preannuncia equilibrata fra Charly Merano e JBK Rovereto, con i roveretani tornati nuovamente in serie D dopo un paio di anni di assenza. L'unica squadra veneta in campionato, il Villafranca, affronterà la nuova società del GS Riva 2018, compito non semplice per i rivani, i veneti hanno ben figurato nell'esordio in Coppa. L'Europa Bolzano, di certo non in un momento di grazia, affroterà fra le mura amiche la nobile decaduta Virtus Alto Garda, ultima delle formazioni regionali ad aver calcato un parquet di serie C. Il calendario della prima giornata si chiude con il match clou, ovvero la ripetizione della recente finale di Coppa, con il Gardolo che fra le mura amiche affronterà i Piani Junior Bolzano, provando a ribaltare l'esito della recente finale, che ha visto i bolzanini prevalere nettamente.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Inserire almeno 4 caratteri