Promozione maschile
domenica 28 ottobre 2018
BASKET
Il girone Gold parte bene per Paganella e Olimpia
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

La prima giornata di Gold è più che positiva per l'esordiente Paganella e per l'Olimpia Bolzano.

Il Paganella Lavis, vince per 65 a 68 sul campo del Belvedere Ravina, esordio più che positivo per gli "squali" nel girone Gold. Prova da incorniciare per Della Pietra, 31 punti a referto. Bene anche Maino con 19.

Senza storia la prova dell'Olimpia Bolzano, che asfalta la neopromossa Maia Merano, con il punteggio di 92 a 39. 18 a 8 il primo parziale, 40 a 20 a metà partita. 70 a 35 a metà partita, senza storia l'ultimo parziale, con i meranesi con soli 4 punti a referto. Fra i bolzanini, Ronconi con 21 punti, Josol con 19, seguito da Porfido con 18 e Morabito con 10. Nel tabellino meranese, Beltrami a segno con 13 e Serafini con 11.

La Virtus Alto Garda Jr, vincitrice del campionato della scorsa stagione, vince per 60 a 55 sul campo dell'Apecheronza Avio, mostrando già i muscoli ad inizio campionato.

I Blue Bear A vincono il derby della collina est di Trento, battendo i cugini del Villazzano per 56 a 47. Villazzano che comincia nel peggiore dei modi la nuova avventura dopo aver calcato il parquet della serie D.

Il Gardolo parte bene, vincendo per 56 a 59 sul campo dei Night Owls.

Bressanone-Tridentum, prevista il 22 novembre.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri