C Silver
domenica 11 marzo 2018
BASKET
La Virtus cede contro il Resana
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nulla da fare per la Virtus Alto Garda, che nell'8° di ritorno, cade malamente sul campo della Trevisanalat Resana, con il punteggio di 76 a 52, incappando nella sesta sconfitta di seguito.
Parte bene la squadra di coach Gabrielli, in vantaggio sino al 9° minuto di gioco. Il primo parziale va in archivio sul 20 a 16. Nel secondo parziale i padroni di casa impongono un ritmo al quale i gardesani non sono abituati, la posta in gioco è importante e i veneti non possono permettersi di perdere in casa. Alla pausa lunga il punteggio è sul 39 a 25. La musica non cambia al rientro dagli spogliatoi, veneti ancora decisi a portare a casa i due preziosi punti e alla penultima sirena il punteggio è di 61 a 36, con match chiaramente condizionato e gap irrecuperabile. generosa ma inutile risposta dei rivani nel Q4, ma i padroni di casa devono solo amministrare per non lasciar scappare gli avversari. Punteggio definitivo con l'ingeneroso 76 a 52. Unico uomo della Virtus ad andare in doppia cifra è Bialoni, a quota 10. Questa era una delle partite che si potevano e si dovevano vincere per tentare la salvezza, vista la posizione in classifica degli avversari. Di fatto lo spirito di un paio di mesi fa pare essere scomparso e a questo punto la salvezza diventa una faccenda davvero complicata.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri