C Silver
domenica 4 febbraio 2018
BASKET
Alla Virtus non riesce la rimonta contro l'Albignasego
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella terza giornata del girone di ritorno, la Virtus Alto Garda perde di un solo punto in casa contro l'Albignasego, inseguendo per tutto il match e mancando il sorpasso nel finale, 81 a 82 il referto. Parte subito in salita la partita per la squadra di coach Gabrielli, sotto di 0 a 5 al primo minuto. Servono tre minuti per vedere i primi punti dei padroni di casa. Di fatto i veneti scappano e il primo parziale termina sul 9 a 26. Nel secondo parziale la Virtus accenna una sorta di rimonta, rintuzzando il divario che alla pausa lunga vede le due formazioni sul 33 a 47. Nel Q3 però i veneti si riprendono il largo vantaggio acquisito nel primo parziale e al suono della penultima sirena il tabellone indica il punteggio di 51 a 68. Nel Q4 però cambia la partita della Virtus, capace di una rimonta notevole, che fa tremare la panchina dell'Albignasego. Di fatto l'attacco dei rivani mette a segno punti su punti e la difesa gioca bene. All'ultimo minuto le due formazioni sono sul 74 a 81. Ultimo minuto con la Virtus scatenata, che manca il pareggio di pochissimo e il match termina sul definitivo 81 a 82. Amarezza in casa Virtus, un primo parziale giocato meglio avrebbe forse permesso di portare a casa due punti. In stato di grazie Cerniz, autore di 34 punti e 4 triple. In doppia cifra Finarolli con 14, il capitano Pace con 12 e Bailoni con 11.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Inserire almeno 4 caratteri