Promozione maschile
martedì 18 febbraio 2020
BASKET
Red Fox Mori inarrestabile
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

"Volpi rosse" di Mori padrone del girone Silver, che fra le mura amiche sconfiggono i Night Owls di Trento e si avvicinano sempre più alla vittoria finale in regular season.

La capolista Red Fox Mori, nella propria tana, domina il match contro i Night Owls, vincendo per 59 a 45. I "gufi" possono poco o nulla contro la lanciatissima capolista. Fra i padroni di casa, bene Schwachtje con 13 punti, seguito da Bianchi con 12, Benedetti e Brunori entrambe a quota 10. "Gufi" a centro classifica che vedono allontanarsi le prime della classe.

Blue Bear B che tiene il passo, ma con grande difficoltà, uno striminzito 34 a 31 contro la penultima della classe Primiero, in un turno che sulla carta pareva dei più facili. 6 a 2 il primo parziale, 15 a 12 a metà partita. Gli ospiti vanno pure in vantaggio, 21 a 24 al suono della terza sirena. Decisivo l'ultimo quarto, con i padroni di casa che salvano l'onore e rimangono in scia dell'imprendibile Mori. Angelini in doppia cifra, 12 punti per lui. Capitan Scalet in luce per gli ospiti, 11 punti a referto.

Terzo posto per il sorprendente Laives, che va a vincere per 43 a 54 sul campo della "cenerentola" Valle di Cavedine, ultima in classifica e a zero punti.

Battuta d'arresto per l'Europa Bolzano, che esce sconfitto dal campo del Valle di Fiemme, con il risultato di 74 a 71 ai supplementari. Sconfitta che costa il terzo posto ai bolzanini e fa respirare i fiemmesi a metà classifica.

A centro classifica buona prova del Paganella Lavis, la formazione di coach Bruschi va a vincere sul campo del Giudicarie con il punteggio di 42 a 62, agganciando in classifica proprio la formazione con sede a Fiavè. Il solito Cammelli in doppia cifra, 19 punti per lui, seguito dai compagni Kulyas con 12 e Mazzalai con 11.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri