Promozione maschile
lunedì 27 gennaio 2020
BASKET
Avio domina anche l'inizio del girone di ritorno
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella prima giornata del girone di ritorno, la capolista Apecheronza Avio, sconfigge il Gardolo, tenendo a debita distanza le inseguitrici.

Sul campo del Gardolo Promo, la capolista Apecheronza Avio, va ad imporsi con il punteggio di 45 a 64, in un match senza storia. Per gli ospiti, Guarnieri a quota 17, Morellato con 12 e Piamarta con 11. Nelle fila dei padroni di casa, soltanto Marchetto in doppia cifra, con 12 centri.

A quattro lunghezze rimangono i Bleu Bear A, che si impongono nel derby della collina di Trento, contro il Villazzano, con il netto punteggio di 68 a 42. Nelle fila della formazione guidata da coach Valla, Andreotti a quota 17, seguito da Germanà con 12. Nel Villazzano di coach Malagò, Serati con 11 punti e Senigalliesi con 10.

Il Maia Merano si conquista il quarto posto, vincendo per 77 a 61 contro la diretta rivale Junior Rovereto. 17 a 16 il primo parziale, 40 a 29 a metà partita. Equilibrato il rientro i campo, 53 a 41 al suono della penultima sirena. Fra i meranesi, Milentijevic a quota 23, Bicciato con 21. Nei roveretani guidati da coach Sartori, soltanto Stoffella in doppia cifra con 16 centri.

Prima vittoria stagionale per il Bressanone, che va a vincere per 62 a 64 sul campo della Virtus Alto Garda. Ottima prova per Kobilic con 21 punti, seguito dall'intramontabile Kantioler a quota 20.

Riposavano i Night Owls Trento, ben saldi in terza posizione.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.

Inserire almeno 4 caratteri