basket.sportrentino.it
SporTrentino.it
Legabasket A

Sabato sera di fuoco per sfida casalinga contro Tortona

I bianconeri giocano la 22ª partita di regular season in Serie A affrontando la terza forza del campionato Tortona: servirà anche la spinta del pubblico di Trento per dare a Forray e compagni la forza per riuscire in un'altra piccola impresa, dando continuità alla prestazione, a corrente alternata ma vincente, che martedì è valsa ai bianconeri il successo contro il Buducnost in EuroCup.
Contro i montenegrini l'Aquila ha mostrato grande capacità di lottare sotto i tabelloni, conquistando ben 53 rimbalzi: un dato record per i bianconeri in EuroCup in otto stagioni di partecipazione e il quarto massimo totale di squadra in partite ufficiali dal 2014. Merito anche dei 23 rimbalzi in attacco catturati da Grazulis, Atkins e compagni. A proposito di performance individuali, Trent Lockett è stato l'autore di tutti i palloni recuperati della Dolomiti Energia (5), trovando il modo di arginare il grande talento offensivo degli esterni del Buducnost: si ripartirà anche da lì per trovare antidoti a una squadra molto solida ma anche altrettanto talentuosa come Tortona. Roster al completo a disposizione di coach Lele Molin e del suo staff in vista dell'appuntamento ufficiale numero 39 della stagione 2022-23.

Gli avversari

Dopo una stagione da neopromossa vissuta sulle ali dell'entusiasmo e culminata con l'accesso alla Finale di Coppa Italia e alle Semifinali Scudetto, Tortona si è confermata come una realtà di vertice del basket italiano che guarda al presente (e al futuro) con grandi ambizioni.
Le conferme di tre statunitensi protagonisti di una stagione eccellente come JP Macura (che segna 12,4 punti di media ed è uno dei migliori tiratori della Serie A), Mike Daum (10,8 punti) e Tyler Cain (6,4 punti e 6,4 rimbalzi) sono state ulteriormente valorizzate dall'arrivo di tre "big" come il play ex Pesaro e Ulm Semaj Christon (uno dei candidati MVP del campionato a 15,6 punti e 5,3 assist di media), la guardia Demonte Harper (8,1 punti) e Leon Radosevic, lungo veterano di Eurolega che produce 7,3 punti di media dalla panchina. Coach Marco Ramondino, insomma, ha a disposizione un arsenale di primissima fascia: nel gruppo degli italiani i nomi più noti sono quelli del confermato Ariel Filloy, anima argentina e tiratore di striscia da 9,5 punti di media, e Leo Candi. Occhio anche alla precisione dall'arco di un giocatore in crescita come Luca Severini, entrato nel giro della Nazionale di coach Pozzecco.
Tortona è una delle squadre che perde meno palloni in assoluto in Serie A: la difesa di Trento dovrà mettere qualche sassolino negli ingranaggi offensivi della squadra di coach Ramondino per darsi una chance di ottenere due punti che avrebbero un altissimo peso specifico.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,594 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video