SporTrentino.it
Legabasket A

Supercoppa: esordio con sconfitta per la Dolomiti Energia

La Dolomiti Energia Trentino torna a sentire l'abbraccio dei propri tifosi alla BLM Group Arena, ma non riesce a regalare al suo pubblico la prima vittoria stagionale: nel primo turno di Supercoppa l'Allianz Trieste si impone 83-94 sfruttando al meglio le mani infuocate dei suoi tiratori e la dirompente forza sotto canestro di Konate (20 a referto).

Reynolds, miglior realizzatore della Dolomiti Energia
Reynolds, miglior realizzatore della Dolomiti Energia

Per i bianconeri tanti buoni segnali in una performance però vissuta un po' a corrente alternata nei 40': in evidenza Cameron Reynolds, miglior realizzatore dell'incontro a quota 23 punti personali (19 nel secondo tempo), in doppia cifra anche Wesley Saunders (13 punti e cinque assist), Andrea Mezzanotte (11 con 4/6 dal campo) e Johnathan Williams (10 nel giorno del debutto assoluto in bianconero).
A referto assente il giovane Talà Gaye, che ha riportato in settimana una frattura al radio del braccio sinistro. La giovane guardia è stata sottoposta ieri ad un intervento chirurgico per la riduzione della frattura dallo staff del dottor Benigni: l’intervento è perfettamente riuscito e il recupero è stimato per due o tre mesi.
I bianconeri dopo essere scivolati sotto in doppia cifra nel corso del secondo quarto aprono la ripresa cavalcando l’ottimo momento di Reynolds in attacco: grazie ai canestri dello scatenato mancino numero 5 la Dolomiti Energia ritorna a meno uno (59-60) ma a quel punto un paio di grandi giocate di Fernandez e Delia la cacciano indietro.

Le dichiarazioni

«Ci sarebbero tante attenuanti, - dice Emanuele Molin - ma nella partita di questa sera la squadra è venuta a mancare nelle cose fondamentali da cui non possiamo prescindere: ci siamo più preoccupati di cosa fare e non abbastanza del “come”, subendo decisamente troppo in difesa e negli uno contro uno. Abbiamo concesso 27 punti in contropiede, e tanti punti anche in area dove abbiamo davvero fatto fatica a limitare l’impatto dei loro lunghi. Dobbiamo lavorare tanto e crescere sotto molti aspetti, come è normale che accada a questo punto della preseason: siamo contenti di aver ritrovato il pubblico, avremmo preferito regalargli una performance migliore ma è sempre bello sentire il calore del palazzetto seppur a capienza contingentata».

Il tabellino

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO - ALLIANZ TRIESTE 83-94
(15-23, 40-49; 64-73)
DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Bradford 5 (1/3, 1/3), Williams 10 (5/7, 0/1), Reynolds 23 (6/9, 2/7), Conti, Morina, Forray 5 (2/3, 0/2), Flaccadori 6 (3/7, 0/2), Saunders 13 (3/8, 1/1), Mezzanotte 11 (2/2, 2/3), Dell’Anna ne, Ladurner 2 (1/2), Caroline 8 (2/7, 0/3). Coach Molin.
ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE: Banks 11, Sanders 11, Fernandez 11, Konate 20, Deangeli 2, Mian 5, Delia 7, Fantoma, Cavaliero 5, Grazulis 5, Lever 17. Coach Ciani.
ARBITRI: Tolga Sahin, Denis Quarta, Silvia Marziali

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video