basket.sportrentino.it
SporTrentino.it
LegaDue

L’Aquila vola ad un passo dalla promozione

Davanti ad un pubblico che fa segnare il nuovo record di presenze, l’Aquila Basket vince gara-2 e si porta ad un passo dalla possibile storica promozione alla massima serie della pallacenestro italiana. Vincendo per 74 a 69 contro Capo d’Orlando si porta sul 2 a 0 dopo il doppio turno giocato fra le mura amiche. Ora sarà la volta delle partite in Sicilia, dove la squadra di coach Pozzecco dovrà vincere entrambe le sfide se vuole tentare di giocarsi tutto in gara-5 nuovamente a Trento.

La cronaca dell'incontro
Il match inizia con uno show di Triche, che mette a segno 3 triple in pochi minuti. Ma Capo d’Orlando risponde coralmente e recupera. Il primo quarto va in archivio sul 20 pari con nuovi problemi al tabellone elettronico, come accaduto in gara-5 contro Torino. Nel secondo quarto Aquila in vantaggio, ma risponde Mays inventandosi numeri ineguagliabili ed indescrivibili. Pascolo prova a rispondere come meglio sa fare, ma il punteggio a metà gara vede gli ospiti avanti di due lunghezze, 40 a 42. Terzo periodo equilibrato con squadre che si inseguono punto a punto. Fallo tecnico per coach Pozzecco e Triche realizza 4 tiri liberi. Qualche minuto dopo invece viene fischiato Spanghero, tre su quattro per Capo d’Orlando. Una tripla alla sirena di Mays porta avanti i siciliani sul 61 a 62. Ultimi dieci minuti di autentica battaglia, ma Trento ha una marcia in più, il tifo dei 4200 spettatori e la difesa pare funzionare alla perfezione. Canestri decisivi per Triche e Baldi Rossi poi dalla lunetta. Trento vince così anche gara-2 e si porta vicinissima alla possibile promozione in serie A.
Nelle fila degli aquilotti di coach Buscaglia, Triche il migliore in campo con 23 punti. Strepitoso il capitano, Forray mette a segno 19 punti personali, una delle sue migliori prestazioni stagionali. Pascolo un po’ sotto tono, solo 11 punti, mentre Spanghero è decisivo 12 punti con 2 triple, 100% la sua percentuale in questo fondamentale. Fra gli avversari, Mays il migliore in assoluto, 27 punti e tanto spettacolo. Ora è gara-3 in Sicilia, venerdì 6 giugno, con primo match point per gli aquilotti.

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,859 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video