C femminile
lunedì 13 gennaio 2020
BASKET
Il Belvedere Ravina chiude il girone d'andata in testa
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Sofferta vittoria nell'ultima giornata del girone d'andata, maturata contro il fanalino di coda, con punteggio di 65 a 52 contro la Virtus Venezia.

Se sulla carta la partita si presentava come poco più di una passeggiata, la realtà è stata ben diversa per le ragazze del Belvedere Ravina, occasionalmente guidate in panchina dalla giocatrice Simona Scarcliello, che ha sostituito un ammalato coach Eglione. Nel classico e pericoloso testacoda, la venete hanno saputo mettere in crisi le trentine, non del tutto entrate in partita dopo la lunga pausa natalizia. Poco convinte le padrone di casa nel primo parziale, 11 a 10 dopo il primo quarto. Con il secondo parziale le cose peggiorano, le veneziane prendono il controllo del match a fine del quarto e le due squadre vanno negli spogliatoi sul 27 a 29. Con il rientro in campo il Belvedere Ravina riprende fiducia grazie ad una difesa più efficace. Al suono della terza sirena il punteggio è di 46 a 42. Nell'ultimo parziale le padrone di casa tirano fuori le unghie e portano a casa una partita che poteva essere a rischio, causa il rientro dalle vacanze e l'assenza forzata del coach. Finale di partita sul definitivo 65 a 52 e soprattutto paura scacciata. Pusceddu a quota 17 e Aquilini con 15, le giocatrici in doppia cifra. Ora il Belvedere Ravina sono in testa, in coabitazione con la formazione di Bolzano, ma in vantaggio in virtù dello scontro diretto.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri