SporTrentino.it
C femminile

Importante vittoria del Belvedere contro il Rayer Venezia

Nella quinta giornata del girone di ritorno, il Belvedere Ravina, tra le mura amiche, trova una vittoria importante contro il Rayer Venezia, che allontana gli spettri della sconfitta subita a Padova nella settimana scorsa.

Partono cariche le ragazze guidate da coach Eglione, ma le avversarie paiono particolarmente in giornata, tanto che la panchina trentina chiede il time out sul 6 a 16. La reazione è ottima, il primo parziale va in archivio sul meno preoccupante 15 a 18. La partita rimane in equilibrio tanto che alla pausa lunga il tabellone indica il punteggio di 32 a 30. Con il rientro in campo, le veneziane provano a far salire in cattedra i propri talenti, ma le padrone di casa reagiscono bene, l'esperienza di Gelmetti e Scarciello segnano la via da prendere. Ancora avanti il Belvedere al suono della terza sirena, 47 a 42. Quarto periodo con la padrone di casa che paiono aver finito le energie nelle gambe, da un +5 passano ben presto ad un -6 a 5' dalla fine e con le avversarie che paiono più fresche. Fortunatamente il periodo negativo dura poco, la reazione si fa sentire. Arriva il sorpasso ad un minuto dal termine grazie al play Caldonazzi. La penetrazione di Aquilini al termine porta il risultato definitivo di 67 a 64, due punti preziosi al termine di un match che pareva perso, tra l'altro contro una diretta rivale, squadra satellite di una vera e propria corazzata. Ottima prova collettiva, dove brillano i 20 punti di Aquilini, i 13 di Pusceddu e i 10 della Caldonazzi.

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video