SporTrentino.it
Legabasket A

Treviso spezza il volo dell'Aquila: non basta un grande Forray

S’interrompe la miniserie positiva della Dolomiti Energia in Serie A. La Nutribullet Treviso passa alla BLM Group Arena 75-79, con Russell, Sokolowski, Dimsa, Akele, Bortolani e Sims in doppia cifra, mentre all’Aquila Basket non sono bastati i 15 punti di Forray, i 14 di Flaccadori e i 13 di Williams. Serata senza acuti per il pacchetto straniero, alla buona prova a rimbalzo ha fatto da contraltare la pessima percentuale da tre punti. Falsa partenza (con cinque palle perse e Reynolds non pervenuto) della squadra di Molin nel primo periodo, le parti s’invertono nel secondo con il risultato in sostanziale equilibrio all’intervallo lungo (37-36). Flaccadori e Forray provano a romperlo dopo la pausa, Russell, Disma e Sokolowski ci riescono nel periodo conclusivo e a Trento non basta un Forray leggendario da cinque triple per evitare la terza sconfitta in campionato.

Brutta serata per Cameron Reynolds (foto Severino Bigi)
Brutta serata per Cameron Reynolds (foto Severino Bigi)

La cronaca

Molin non cambia il quintetto, subito in campo Flaccadori, Saunders, Reynolds, Caroline e Williams, Menetti schiera Russell, Dimsa, Akele, Sokolowski e Sims. L’Aquila risponde con la tripla di Williams, Flaccadori e Caroline all’immediato 0-7 di Treviso. Sokolowski, Akele e Sims però sono caldi e promuovono un nuovo “strappo” ospite, servono la propotenza di Caroline e il canestro di Ladurner per raddrizzare la barca bianconera (14-16) al 5’. Disma (6 punti) si mette in proprio e la Dolomiti Energia resta a guardare, Akele firma il massimo vantaggio Nutribullet (16-24 all’8’) e Molin deve chiamare timeout (21-26 al 10’). Quella del secondo periodo è una Dolomiti Energia più concreta, anche a rimbalzo, Reynolds e Forray (tripla) firmano il pareggio al 12’ e adesso è Menetti a volerne parlare con i suoi. Il timeout non scuote i veneti, che subiscono un parziale di 7-0 (33-29 al 15’). L’Aquila però continua a non metterne uno dall’arco e il risultato è ancora in equilibrio al 20’ (37-36).
Equilibrio che non viene scalfito nemmeno nei primi minuiti della ripresa, sebbene l’Aquila rompa il digiuno dai 6,75 ancora con l’impagabile Forray e si dimostri inusitatamente precisa dalla linea della carità (50-49 al 26’). Nuova tripla di Toto, Flaccadori “accende” Caroline e Trento va sul +6, ma al 30’ la partita è ancora in “stallo” (55-54). Mezzanotte e Saunders sbloccano definitivamente la Dolomiti Energia dall’arco, ma si è svegliato anche Russell ed a mettere il naso avanti al 35’ è la Nutribullet: 61-65 e timeout Molin. Forray ne mette altri due dai 6,75, ma Disma e Sokolowski replicano e lanciano Treviso alla conquista della BLM Group Arena.

Il tabellino

Dolomiti Energia Trentino – Nutribullet Treviso Basket 75-79 (21-26, 37-36, 55-54)
Dolomiti Energia Trentino:
Bradford 3, Williams 13, Reynolds 7, Conti n.e., Morina n.e., Forray 15, Flaccadori 14, Saunders 9, Mezzanotte 3, Dell’Anna n.e., Ladurner 2, Caroline 9. All. Molin
Nutribullet Treviso Basket: Russell 11, Bortolani 10, Imbrò n.e., Casarin, Chillo, Sims 12, Sokolowski 13, Dimsa 12, Jones 7, Akele 14, Pellizzari n.e., Vettori n.e.. All. Menetti
Arbitri: Lanzarini, Bongiorni, Vita
Note – Tiri da due: Trento 18/42, Treviso 23/39. Tiri da tre: Trento 8/31, Treviso 7/24. Tiri liberi: Trento 15/20, 12/18. Rimbalzi: Trento 45, Treviso 37.

Autore
Maurizio Di Giangiacomo
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,473 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video