Legabasket A
sabato 27 aprile 2019
BASKET
Dolomiti Energia domani in campo al PalaDozza contro la Virtus

I bianconeri sul campo della Segafredo padrona di casa vogliono continuare a pieni giri la propria corsa playoff: palla a due alle 17.00, diretta su Eurosport 2, Eurosport Player e Radio Dolomiti

Probabili quintetti
Bologna: G – Tony Taylor, G – Kevin Punter, F – Kelvin Martin, F – Amath M'Baye, C – Yanick Moreira
Trento: G – Aaron Craft, G – Devyn Marble, F – Beto Gomes, F – Davide Pascolo, C – Dustin Hogue

1) 50%
La Dolomiti Energia Trentino arriva al rush finale della regular season in Serie A con il destino playoff saldo nelle sue mani: la cortissima classifica del campionato però non può far dormire sonni tranquilli ai trentini, che al PalaDozza andranno a caccia di altri due punti pesanti per non farsi trascinare nel "mucchio" ai confini della zona playoff.
Per la prima volta in stagione dal 3 ottobre scorso intanto i bianconeri sono tornati al 50% di vittorie in stagione: dopo 38 impegni ufficiali fra Supercoppa (0-1), EuroCup (3-7) e Serie A (16-11) il bilancio dei ragazzi allenati da coach Maurizio Buscaglia è ora di 19 vittorie e 19 sconfitte.

2) Rio, Sasha e le F4
La Virtus Bologna è aggrappata ad una flebile speranza di partecipare alla post-season, ma soprattutto si trova alla vigilia delle Final Four di FIBA Champions League dove affronterà Bamberg in semifinale. Il nuovo allenatore delle V Nere Sasha Djordjevic dalla sua squadra vorrà risposte d'orgoglio dopo la bruciante sconfitta con Brescia e segnali di crescita in vista dell'affascinante appuntamento europeo che attende i felsinei.
Altra novità rispetto al match di andata è la presenza nel roster bolognese di Mario "Rio" Chalmers, campione NBA con i Miami Heat dove fu protagonista al fianco di LeBron James, Dwyane Wade e Chris Bosh. Il numero 15 della Segafredo non ha giocato le ultime sfide di A con Reggio Emilia e Brescia, ma potrebbe essere una carta importante per il coach serbo in vista delle sfide europee del prossimo weekend.

3) Sfide bianconere
Nei 7 precedenti fra Trento e Virtus Bologna in Serie A il bilancio è 5-2 in favore della Dolomiti Energia: Forray e compagni hanno avuto la meglio nel match di andata 71-65 (18 punti di Marble, 24 di Punter).
Nell'ultimo precedente al PalaDozza invece, segnato dalle espulsioni di Gentile, Sutton e Gutiérrez, vittoria per Bologna 82-75. La Dolomiti Energia ha Bologna ha vinto solo una volta, il 3 aprile 2016 (17 punti di Lockett nel 68-75 della 26a giornata), e la Virtus giocava le partite casalinghe ancora all'Unipol Arena.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri