Legabasket A
mercoledì 3 ottobre 2018
BASKET
Buona la prima in Eurocup, Belgrado va ko
di Sergio Zanella

La Dolomiti Energia conquista la prima uscita al PalaTrento, riscattando prontamente lo scivolone in semifinale di Supercoppa. In occasione della prima giornata di EuroCup, il palazzetto di Via Fersina ospitava la sfida tra i ragazzi di Buscaglia e la giovanissima truppa del Partizan Belgrado, seguito a Trento da un centinaio di tifosi davvero scatenati.
Spinti dal pubblico i trasferta, i serbi sono usciti meglio dai blocchi di partenza, trovando un buon 24-17 al suono della prima sirena. Sfiorata la doppia cifra di svantaggio, l'Aquila non ha però vacillato, trovando con un redivivo Radicevic la via del canestro. Alla pausa lunga, Trento, molto precisa ai liberi, riagguanta la parità e a inizio ripresa i bianconeri di casa provano un primo allungo. Nonostante i problemi di falli di Beto, Trento è molto pericolosa dall'arco (8/23), trovando il +11 al 32°. Il Partizan però non molla, arrivando a 3 minuti dal termine a 2 soli possessi di distanza da Trento. Il solito Forray, miglior realizzatore con 14 punti, leva le castagne dal fuoco, regalando ai suoi l'82-73 di fine partita.

TOP Forray, che coadivuato da Radicevic riesce a garantire un'ottima regia alla compagine trentina. I 9 punti del quarto quarto chiudono a doppia mandata il discorso per la vittoria.
FLOP Mian, che da 3 fa troppa fatica e che in difesa non è sempre pungente (2 recuperi ma 3 falli e 1 persa).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,875 sec.

Inserire almeno 4 caratteri