A2 femminile
mercoledì 4 luglio 2018
BASKET
La guardia Camilla Mingardo giocherà per la Valbruna Bolzano

Camilla Mingardo, guardia classe 1999 di 175 cm, è ufficialmente una nuova Sister e vestirà nella prossima stagione la maglia di Acciaierie Valbruna Bolzano.
Cresciuta nel prestigioso vivaio del Famila Schio Campione d'Italia, Camilla nella scorsa stagione ha giocato in A2 con la maglia del Velcofin Vicenza, dando dimostrazione di essere una delle giovani di maggior interesse del panorama nazionale. Camilla, originaria di Legnago, dimostra subito di avere importanti caratteristiche per emergere e con Famila Schio approda alle finali nazionali di categoria U16 e U18, recitando sempre un ruolo da protagonista. Parallelamente, seppur giovanissima, viene inserita nel roster della squadra di Sarcedo in serie B, dove non sfugge all'attenzione di coach Pezzi che sin da subito pronostica alla giovane un luminoso futuro. Anche il Settore Squadre Nazionali segue con attenzione i miglioramenti della Mingardo, convocandola prima in Nazionale U17 e successivamente in Nazionale U18 3c3. Anche quest'anno il nuovo Tecnico della Nazionale Crespi ha convocato Camilla ad alcuni stage di aggiornamento, traendo favorevoli impressioni sulle capacità atletiche e tecniche dell'atleta.

Nel corso della sua prima stagione in A2 a Vicenza la giovane ha preso rapidamente le misure del Campionato , per lei completamente nuovo, recitando il ruolo di rookie di lusso con molti canestri e molti minuti di gioco. Un crescendo che l'ha vista dare dimostrazione di straordinaria velocità ed intensità nella fase difensiva , unita in attacco ad una naturale predisposizione all'1c1.
Camilla arriva a Bolzano con le Sisters per integrare, con la sua freschezza ed il suo entusiasmo, un reparto guardie che con lei acquista ulteriore spessore e profondità. Per la nuova giocatrice bolzanina la bella opportunità di prendere molti tiri a partita e dare libero sfogo in contropiede alla sua esuberante fisicità.
«Sono contenta di arrivare a Bolzano e diventare una Sisters. - afferma l'a giocatrice - Ringrazio anche Famila Schio, che mi ha concesso questa grande opportunità. L'anno scorso ho esordito in serie A2. Quest'anno voglio fare un passo in avanti, dando il mio contributo alla squadra, migliorando ulteriormente le mie qualità tecniche. Ho spazio e fiducia da parte della squadra e spero di essere un valore aggiunto. So di avere ampi margini di miglioramento e con la guida di Coach Sandro Pezzi sono sicura di centrare gli obbiettivi della mia prossima stagione».

«Intanto ritengo doveroso ringraziare il Ds di Famila Schio campione d'Italia Paolo De Angelis - precisa Alessandro Pezzi - che ha reso possibile l'arrivo di Camilla Mingardo. Una giovane che gioca un basket esuberante, intenso e spettacolare. Ha mezzi fisici e capacità tecniche che, se affinate, la possono proiettare in alto. Come tutte le giovani porta grande entusiasmo e dovrà ricevere consigli sinceri ed attenzione costante. Per Acciaierie Valbruna Bolzano un ulteriore rinforzo per affrontare la nuova, difficile ed affascinante avventura in A2».
Acciaierie Valbruna Bolzano, oltre alla conferma di tutto l'organico che ha portato alla storica promozione, innesta quindi un play di grande esperienza (Chiara Rossi), una giovane guardia dalle grandi prospettive (Camilla Mingardo) ed un centro sul quale investire per il presente ed il futuro (Alessia Egwoh).
«Abbiamo completato in maniera equilibrata la squadra. A dicembre stiamo organizzando un ulteriore importante arrivo, che terrà conto delle risultanze emerse dalle prime giornate di Campionato. Vogliamo ben figurare in quello che a tutti gli effetti è il campionato più equilibrato ed avvincente del basket italiano».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri