SporTrentino.it
A2 femminile

Intervista doppia a Daniela Servillo e Safy Fall

Ora è ufficiale, nella stagione 2019/20 di serie A2 il Basket Club Bolzano Alperia si è classificato 4° dietro a Moncalieri, Alpo e Crema. Dopo la brusca interruzione di marzo nei giorni scorsi la Federazione Pallacanestro Italiana ha infatti confermato la classifica, che vede il BCB tra le migliori squadre della seconda serie Nazionale. Una stagione iniziata a suon di vittorie e che nonostante qualche infortunio a giocatrici chiave, è proseguito sempre tra la prima e quarta posizione.
Ora si sta lavorando al prossimo inizio, anche se ancora non si sa quando scatterà. Dopo la notizia della conferma in panchina di coach Roberto “Cico” Sacchi e del suo vice Klaus Schluderbacher, anche la squadra inizia ad assumere la propria fisionomia.
Iniziamo quindi dalle due giocatrici capisaldi del BCB: la capitana Daniela Servillo e la guardia, nonché miglior realizzatrice, Safy Fall.

Ruolo:
Dani: Playmaker.
Sofy: Guardia.

Soprannome:
D. Johnny.
S. Fiocco di neve.

Numero di maglia:
D. 6.
S. 10.

L’altra in campo cosa sa fare meglio di te?
D. Beh cosa sa fare meglio, sono un po' indecisa, ci devo pensare, tira ad occhi chiusi.
S. Dani sa pulire il campo meglio di me quando cade, soprattutto prendendo gli sfondamenti.

E cosa fa peggio di te?
D. Beh quando cade non è proprio capace.
S. Non tira con gli occhi chiusi.

Il suo punto forte?
D. Ha sempre una soluzione in campo.
S. Il suo punto forte è essere altruista sia in campo che fuori.

Il suo punto debole?
D. Il suo punto debole sono i suoi capelli.
S. Il suo punto debole è che compera troppe scarpe, come se non ci fosse un domani.

Chi ha più energie in campo?
D. In campo io.
S. In campo diciamo lei, altrimenti si offende.

Chi ha più energie fuori dal campo?
D. Fuori dal campo lei sicuramente, un leone in piena notte.
S. Fuori dal campo me la spingo più io.

Tiro decisivo, chi lo prende?
D. Farei entrare Hans (n.d.r. dirigente serie A2), E tutti a casa
S. Io personalmente farei entrare il coach che piazza una bella tripla e tutti a casa

Come sono stati questi mesi senza basket e senza le tue compagne?
D. Senza campo, perché le mie compagne le ho viste praticamente tutti i giorni.
S. Questi mesi penso siano stati abbastanza pesanti per tutti, per la voglia che avevamo di giocare e stare insieme, ma ci siamo allenate in videochiamata quasi tutti i giorni, quindi abbiamo sentito meno la distanza anche se non era la stessa cosa.

Manda un messaggio alla tua compagna in vista del prossimo campionato:
D. Bella zia, tiratela de meno.
S. Alla mia compagna dico: UPM.

Manda un messaggio ai vostri tifosi
D. Ci siete mancati, ma stiamo tornando.
S. Ai tifosi dico c’è dolore che dolore dentro me quando non vi vedo.

Da quanto vi conoscete e da quanto giocare insieme?
D. Da 16 anni e per fortuna ora giochiamo insieme.
S. Io e la Dani ci conosciamo da una vita e se non sbaglio da 15 anni se non di più e sono felice di averla ritrovata.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video