SporTrentino.it
Legabasket A

Doppio infortunio per la Fortitudo, che ingaggia Hunt

Doppia tegola sulla Fortitudo Bologna, che rischia di perdere per diverso tempo Wesley Saunders ed Ethan Happ. Preoccupa soprattutto la situazione dell’esterno, che si è infortunato a un ginocchio nella gara con Cremona: la prima diagnosi parla di stiramento del collaterale mediale con alcune settimane di stop, ma solo gli accertamenti potranno escludere lesioni al crociato anteriore e la fine anticipata della stagione. Per il lungo c’è invece una recidiva dell’infrazione al capitello radiale del braccio sinistro, che lo aveva tenuto ai box per quattro settimane da fine ottobre: anche nel suo caso gli accertamenti valuteranno un eventuale interessamento dei legamenti del gomito.
La settimana scorsa era arrivato un terzo rinforzo, Dario Hunt, liberatosi dopo il ritiro dal campionato di Roma, a disposizione del nuovo coach Luca Dalmonte. Lo statunitense, alla quinta casacca italiana in carriera, prenderà il posto nel roster dell’esterno Tre’Shaun Fletcher, che avendo giocato almeno cinque partite in stagione potrà essere riciclato in Italia senza spendere un visto extracomunitario. Resterà comunque in organico Marco Cusin, attualmente infortunato, che fungerà da terzo centro, mentre è da valutare la situazione di Nicolò Dellosto, molto ambito in A2 ma con qualche spiraglio di utilizzo in più dopo il cambio di statunitense.

Cambio della guardia al centro dell’area di Cantù. Al capolinea l’avventura di Sha’Markus Kennedy, che paga qualche debolezza in difesa e a rimbalzo a dispetto di un buon avvio per un lungo rookie, e al suo posto ingaggiato fino al termine della stagione il lungo inglese Kavell Bigby-Williams. Si tratta di un giocatore reduce da una stagione di G-League con caratteristiche simile a Kennedy, ma di stazza leggermente superiore. Il club brianzolo, che tratta la transazione con Kennedy il cui status di vistato potrebbe renderlo appetibile in Italia, conserva con il cambio ancora un visto extracomunitario spendibile nel corso della stagione.
Varese ha rotto gli indugi e infrangendo nuovamente il salvadanaio ha definito l'ingaggio, su base annuale con opzione per il 2021-22, dello statunitense Anthony Beane, che così non lascia l'Italia dopo la fine dell'avventura romana. Per il club lombardo un cambio di filosofia con la nuova rinuncia a Denzel Andersson, ora in cerca di collocazione, in favore di un assetto che vedrà Bulleri spesso in campo con tre piccoli. Poi, prima del 15 gennaio, l'OpenJobMetis dovrà decidere se confermare per la stagione Anthony Morse o uscire dal contratto e cercare un sostituto.
Venezia ha ingaggiato, e fatto esordire nel vittorioso match casalingo contro Varese, la guardia-ala Luca Campogrande che era free agent dopo il ritiro dal campionato di Roma. La decisione per allungare ulteriormente un roster che nelle ultime settimane ha visto molte defezioni a causa di Covid-19 e infortuni assortiti: ora la Reyer dispone di 14 elementi come la Virtus Bologna, che diventano 15 come Milano includendo anche Possamai, sebbene la stagione europea sia virtualmente finita con il solo recupero, ormai ininfluente, con il Partizan Belgrado da disputarsi il 29 dicembre.
Pesaro deve cambiare gli obiettivi di mercato: momentaneamente accantonato il pensiero di sostituire Henri Drell con un lungo, la Vuelle deve trovare un sostituto per Frantz Massenat, che nella vittoriosa trasferta di Brindisi ha riportato una frattura scomposta del radio e la sublussazione dell'ulna della mano destra. Il giocatore dovrà essere operato e difficilmente sarà disponibile prima di fine marzo. Le opzioni più calde sono quelle a pronto uso dei fuoriusciti da Roma: in pole position Tommaso Baldasso e lo statunitense Gerald Robinson, che non ha bisogno di visto; al vaglio anche le ipotesi Kenny Gaines, nella scorsa stagione in A2 tra Tortona e Latina, e Braxton Huggins, che ha buy out per lasciare i finlandesi della Kotka, mentre la chiusura delle frontiere britanniche rende impraticabile quella del nazionale inglese Kofi Joseph.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video