SporTrentino.it
A2 femminile

Giorgia Assentato giocherà ancora con le Sisters

In casa Acciaierie Valbruna Bolzano continua l'opera di costruzione di un roster competitivo per la serie A2. Accordo fatto e firma dell'accordo per la prossima stagione con Giorgia Assentato, classe 1999, ala di 1.77 cm, brindisina trapiantata al Nord, dove ha seguito i genitori, entrambi con ruoli professionali a Padova.

La scheda

Giorgia esordisce molto presto a Salerno in serie A2. I primi passi li muove giovanissima nel 2014-15. Presa confidenza con la serie, viene confermata per le successive due stagioni, crescendo tecnicamente con l'aumentare degli spazi a disposizione. L'atleta segue poi i genitori nel loro percorso professionale e gioca una ottima stagione con lo Junior San Marco di Mestre. Le sue performances non passano inosservate e la scorsa stagione viene fortemente dalle Acciaierie Valbruna Bolzano. La sua stagione altoatesina è assolutamente convincente con statistiche degne di rilievo: 48% da 2, 36% da 3, 77,5% ai liberi e 9,41 punti per partita con un impiego medio di 23 min a gara. Numeri che hanno indotto la società a confermarla in vista dell'approdo nella serie superiore. Durante la stagione Assentato ha lavorato molto per arricchire il proprio patrimonio tecnico ed alla fine è entrata in possesso di sufficiente confidenza anche per recitare un ruolo da protagonista come esterna tiratrice.

Le dichiarazioni

«Ho iniziato l'avventura con le Sisters la scorsa stagione. - ricorda la giocatrice - Con il contributo di tutte le compagne abbiamo comandato la classifica per tutta la stagione e ci siamo guadagnate sul campo l'ammissione alla serie A2, alla quale tengo molto. Sono entusiasta per la nuova avventura e sono sicura di poter recitare un ruolo importante nella squadra. Mi sono allenata intensamente nell'ottica di giocare sia come 4 che come esterna tiratrice e questa mi sarà utile in un Campionato che si annuncia estremamente competitivo».
«Giorgia è una giocatrice che ogni tecnico vorrebbe allenare. - dice Sandro Pezzi - Una Persona di classe, educata e gentile nei rapporti, ma estremamente competitiva nella pratica sportiva. È una perfezionista, studia tutte le situazioni ed i movimenti per migliorare in campo e le statistiche le danno ragione. Di anno in anno migliora e si è imposta come una "multi role player" di qualità. Manca solo, essendo molto razionale, di un briciolo di sfrontatezza in più. Sicuramente lo troverà in questa stagione, dove oltre al solito apporto dovrà anche aumentare il numero dei punti a favore della squadra».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,155 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video