Legabasket A
sabato 1 febbraio 2020
BASKET
Domenica alle 17.30 alla BLM Group Arena la sfida con Brescia

Nel 21° turno di Serie A al palazzetto di Trento arriva la Germani Basket di coach Vincenzo Esposito, ex della partita, avendo allenato i bianconeri nel 2019-10: la Dolomiti Energia va a caccia di due punti pesanti dopo il grande successo di Sassari.

Probabili quintetti
Trento: G – Aaron Craft, G – Toto Forray, F – Alessandro Gentile, F – Rashard Kelly, C – Justin Knox
Brescia: G – Luca Vitali, G – DeAndre Lansdowne, F – Awudu Abass, F – Ken Horton, C – Tyler Cain

1) Le prime della classe
Virtus Bologna, Sassari, Virtus Bologna e Brescia: nel giro di 10 giorni la Dolomiti Energia Trentino ha giocato per quattro volte contro le prime tre squadre in classifica in Serie A: il doppio confronto in salsa "europea" contro la Virtus non è stato fortunato, ma i bianconeri nel mezzo hanno trovato un colpaccio esterno in quel di Sassari segnato dalla gran tripla di Ale Gentile sulla sirena ma anche da 40' di convincente qualità e solidità.
Il prossimo passo? Tornare a vincere fra le mura amiche della BLM Group Arena contro la terza forza del campionato, quella Germani Basket Brescia che nel match di andata al PalaLeonessa aveva costretto Trento ad una delle più larghe sconfitte stagionali in Serie A (92-66 il punteggio): per riscattarsi e per chiudere al meglio questo proibitivo filotto di partite contro "le prime della classe" la Dolomiti Energia proverà a cavalcare anche l'ottimo momento di Justin Knox, che a Sassari ha pareggiato il suo massimo stagionale in Italia con 23 punti a referto e che nelle ultime tre partite di campionato ha tirato con un sorprendente 3 su 4 da tre.

2) Leoni e leonesse
La Germani arriva alla BLM Group Arena come una delle squadre più in forma del campionato: prima della sconfitta contro Brindisi delle scorsa settimana i lombardi avevano messo insieme sette vittorie consecutive in Serie A e fin dalle prime settimane hanno occupato i vertici della graduatoria anche grazie ai prestigiosi due successi su Milano tra andata e ritorno.
Trascinatore e leader tecnico della Germani, che in settimana ha salutato l'ex aquilotto Ojars Silins, è un Awudu Abass che nelle ultime cinque partite ha segnato 17.4 punti di media con 12 triple a bersaglio e i canestri della vittoria nei successi punto a punto contro Venezia e Reggio Emilia.

3) Precedenti
Contro Brescia in archivio c'è una delle più larghe vittorie del club in A (99-59, era il 23 aprile 2017) e una delle più sofferte, quella con il rocambolesco canestro di Craft per vincere di 1 (alla prima con l'Aquila dopo il suo ritorno). L'ultimo precedente alla BLM Group Arena è proprio quello: nel match di andata invece, come già ricordato, larga vittoria per la Germani al PalaLeonessa.
Brescia e Trento hanno una rivalità che affonda le sue radici nelle serie "minori", in particolare nella Serie A2 in cui Leonessa e Aquila avevano incrociato gli artigli oltre che in regular season anche nelle semifinali 2013 (vittoria dei lombardi 3-1). Da quando le due formazioni si sono ritrovate in Serie A, sette precedenti e cinque successi per i bianconeri.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri