A2 femminile
sabato 2 novembre 2019
BASKET
L’Alperia Bolzano a Tortona suona la quinta sinfonia

Il big match della sesta giornata premia l'Alperia Bolzano, che prevale di misura su Castelnuovo in un gara decisa nel finale da due punti di Erica Degiovanni. Le bolzanine rimangono così imbattute.

La cronaca


L’Alperia a differenza delle precedenti uscite questa volta parte bene e gioca il primo tempo alla pari delle piemontesi (primo quarto 15 pari e secondo 33-29). Nonostante una serata al tiro dalla lunga distanza decisamente negativa (2/17), un primo tempo di buon auspicio, soprattutto considerando che le ragazze ultimamente sono abituate a dare il massimo nel terzo quarto, questa volta però non è così e il BCB inizia a soffrire, lasciando spazio a Castelnuovo, che tenta la fuga e a 7'34" arriva a toccare il +12 per mano di Claudia Colli questa sera indomabile con i suoi 25 punti finali, uno in più di Meriem Nasraoui, che chiude la propria partita con 24 punti e 9 rimbalzi. Le altoatesine, però, non sono ancora finite e con un parziale di 0-10 si riportano sotto, ma le piemontesi ci riprovano e chiudono il quarto nuovamente avanti di 8 lunghezze.
Inizia l’ultimo quarto e Bolzano rosicchia lo svantaggio fino ad arrivare, quando mancano poco più di 7 minuti, sotto solo di un punto (47-46). Nel basket però 7 minuti sono tanti e le padrone di casa hanno il tempo per provare un nuovo allungo e a 2 minuti dalla fine tornano a +7.
Partita chiusa? Niente affatto, questa Alperia non molla mai. Nasraoui, Villarini, Mingardo e ancora Villarini portano la partita in totale parità, quando manca solo poco più di un possesso, ma arriva un fallo di Degiovanni sulla rivana Bonvecchio (per lei 10 punti finali), che dalla lunetta sbaglia il primo e realizza il secondo, per il +1. Rimessa quindi bolzanina e a un secondo dalla sirena buzzer beater di Erica Degiovanni, che regala una strepitosa vittoria a Bolzano.
Merito ad entrambe le squadre, che hanno lottato fino alla fine e che hanno dovuto rinunciare a giocatrici importanti per problemi fisici. Il Basket Club Bolzano a Daniela Servillo, precauzionalmente tenuta a riposo, e Castelnuovo alla croata Podrug.

Il tabellino


Autosped Castelnuovo Scrivia – Alperia Basket Club Bolzano 60-61 (15-15, 33-29, 47-39, 60-61)
AUTOSPED CASTELNUOVO SCRIVIA: Repetto* 3 (1/3 da 3), Corradini 2 (1/4, 0/1), D'Angelo* 5 (2/4 da 2), Pavia 8 (1/4, 2/4), Colli 7 (3/4 da 2), Colli* 25 (6/9, 3/6), Bernetti, Bonvecchio* 10 (3/6, 1/3), Albano*, Podrug NE, Francia NE, Bouchefra NE
Allenatore: Pozzi F.
Tiri da 2: 16/39 - Tiri da 3: 7/21 - Tiri Liberi: 7/10 - Rimbalzi: 40 10+30 (D'Angelo 7) - Assist: 14 (Bonvecchio 5) - Palle Recuperate: 7 (Pavia 3) - Palle Perse: 14 (Pavia 4)
ALPERIA BASKET CLUB BOLZANO: Degiovanni* 6 (2/10, 0/7), Valerio* 7 (2/6, 1/3), Servillo NE, Mingardo* 6 (1/3, 1/4), Fall* 5 (1/4, 0/3), Gualtieri, Desaler, Trehub* 7 (3/6 da 2), Nasraoui 24 (7/12 da 2), Villarini 6 (3/3 da 2)
Allenatore: Sacchi R.
Tiri da 2: 19/45 - Tiri da 3: 2/17 - Tiri Liberi: 17/20 - Rimbalzi: 42 13+29 (Nasraoui 9) - Assist: 9 (Degiovanni 2) - Palle Recuperate: 12 (Mingardo 4) - Palle Perse: 11 (Nasraoui 3) - Cinque Falli: Trehub
Arbitri: Zanetti S., Giusto C.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri