A2 femminile
sabato 2 novembre 2019
BASKET
Sfida da piani alti per l'Alperia Bolzano a Tortona

Partita più che impegnativa per la squadra bolzanina che domani, sabato 2 novembre, affronta la lunga trasferta a casa di Castelnuovo Scrivia. La compagine piemontese è indubbiamente una delle squadre più forti del campionato, immediatamente dietro alla corazzata Moncalieri si posizionano secondo i pronostici dei più, proprio Castelnuovo, Alpo e Crema.
Le padrone di casa sette giorni fa ad Alpo hanno subito la prima sconfitta in una partita decisa solo negli istanti finali da due liberi di Vespignani per il 59-57. Aspettiamoci, quindi, che tra le mura casalinghe vogliano dimenticare e far dimenticare al più presto il passo falso per tornare immediatamente ad essere gran protgonista.
Sul lato bolzanino settimana con Daniela Servillo che si è dovuta fermare a causa di un colpo rimediato nella ultima partita casalinga, vinta contro Vicenza.
«Affrontiamo una squadra costruita per arrivare fino in fondo a giocarsi la Coppa Italia prima e la promozione dopo - dice Luca Sacchi - con giocatrici molto esperte, tra le quali vi sono Enrica Pavia e Ilaria Bonvecchio, vincitrici a Broni di campionato e Coppa Italia tre anni fa, Alice Corradini, ex Broni pure lei, e le esperte Carolina Colli e Cecilia Albano ormai da anni in queste categorie. Vicino a loro ci sono le giovani ma già promettenti Carolina Colli, Matilde Repetto e Francesca D'Angelo, che stanno facendo molto bene. L'incognita è la croata Emilija Podrug (ala/pivot classe '79), che fino ad oggi ha giocato solo due gare.
Sabato scorso per loro è arrivata la prima sconfitta ad Alpo contro una grande squadra, ma hanno dominato la partita per lunghi tratti».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri