B femminile
martedì 29 ottobre 2019
BASKET
Giovedì Cestistica di nuovo in campo a Trieste

Anticipo settimanale, al ponte dei Santi non si gioca, per il campionato dei serie B femminile che vede la Cestistica Rivana Agl viaggiare alla volta di Trieste Così come era accaduto per la forte Montecchio Maggiore, la Futurosa potrebbe avere tranquillamente almeno un paio di punti in più in classifica e quindi essere alla pari delle rivane. In attacco le triestine segnano 7 punti di più delle trentine, che ne subiscono 3 in meno a partita. Coach Scala ha una squadra a trazione posteriore con le play Croce (11 punti a partita) e Sammartini (10 di media) migliori realizzatrici del team. Sarà interessante anche il confronto della lunga Bianco con la coppia Herrera-Ceccardi protagoniste indiscusse della vittoria in rimonta di sabato scorso contro Montecchio Maggiore. Alla voce “indisponibili” ad oggi c’è ancora D’Avanzo, comunque convocata, che nel prepartita con le vicentine si è procurata uno strappo muscolare.

Le dichiarazioni


«Il Futurosa è una squadra che in classifica ci segue di soli due punti. - dice Sergio Ferraglia - Team quadrato e ben allenato, che fino ad ora ha affrontato formazioni solo di media-alta classifica. Il collettivo rappresenta la sua forza, tutte le componenti possono rappresentare un pericolo per noi. Sarà una partita difficile da interpretare contro un avversaria che fino ad ora ha dato del filo da torcere a tutte le avversarie incontrate e dal canto nostro non potremo concederci pause come nell'ultimo turno in casa con Montecchio. Un risultato positivo in quel di Trieste darebbe un certo slancio alla nostra classifica, anche se è ancora presto per guardarla. Da valutare le condizioni di D'Avanzo che difficilmente potrà scendere in campo. Incrociamo le dita».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri