A2 femminile
domenica 27 ottobre 2019
BASKET
L’Alperia Bolzano fa quattro su quattro e spegne anche Vicenza

Ancora un successo per le ragazze di coach Sacchi che nella quinta giornata di campionato hanno ospitato al PalaMazzali la Velcofin Vicenza, formazione che vanta pochi punti in gradiatoria, ma che ha saputo rendere difficile la vita a tutte le squadre incontrate, superandola per 72-62.

La cronaca


L’Alperia mette a segno con i primi 4 punti della partita, tutti per mano di Katarina Trehub, ma poi sono le ospiti a prendere l’iniziativa e per tutto il primo tempo, soprattutto grazie all’ottima mira dalla lunga distanza (5 da 3) mantengono saldo il comando, tenendo le padrone di casa sempre ad inseguire con un gap costante di 4-6 punti. Poi, come avvenuto nelle gare precedenti, nel terzo periodo l’intensità cresce e capitan Servillo & Co. iniziano a scavare il solco.
In una gara condotta in maniera veramente ineccepibile, su ambo i lati del campo, dalla coppia arbitrale, alla fine le giocatrici in doppia cifra per Bolzano sono state quattro, con un terzetto a quota 17 punti, composto da De Giovanni, Nasraoui e Trehub, quest’ultima autrice di una doppia doppia da 17+17 oltre all’immancabile e immarcabile Safy Fall con 14 punti. Tre per Vicenza con Olajide 13, Monaco e Peric 10. Buona sul fronte ospite anche la prestazione della bolzanina Anna Profaiser con 8 punti.
Fatto importante è che tutte le giocatrici dell’Alperia hanno fornito un contributo sostanziale, lasciando la possibilità di avere sempre ampie rotazioni per non doversi ritrovare nei momenti che contano a corto di energie.
Le ragazze fino ad ora hanno dimostrato di esserci tutte e ogni partita ha esaltato protagoniste sempre differenti, dovessero riuscire a mantenere tutte insieme il loro vero livello, allora si potrebbero togliere delle gran belle soddisfazioni.

Le dichiarazioni


«Per il momento ci godiamo questo secondo posto in classifica, da imbattute con ben 8 punti, - dice Luca Sacchi - pensando a lavorare per farci trovare all’altezza delle squadre più che attrezzate per il salto di categoria. Le ragazze ci sono, la voglia di fare bene anche».

Il tabellino


Alperia Basket Club Bolzano - Velcofin InterLocks Vicenza 72-62 (13-18, 31-37, 52-46)
ALPERIA BASKET CLUB BOLZANO: Degiovanni 17 (5/8, 2/4), Valerio, Servillo 3 (1/2 da 2), Mingardo 2 (1/6, 0/1), Fall 14 (7/11, 0/2), Gualtieri 2 (1/1 da 2), Desaler, Trehub 17 (8/19 da 2), Nasraoui 17 (7/9 da 2), Villarini. Allenatore: Sacchi R.
Tiri da 2: 30/60 - Tiri da 3: 2/9 - Tiri Liberi: 6/12 - Rimbalzi: 41 13+28 (Trehub 17) - Assist: 15 (Degiovanni 8) - Palle Recuperate: 7 (Fall 2) - Palle Perse: 12 (Degiovanni 5)
VELCOFIN INTERLOCKS VICENZA: Olajide 13 (4/11, 1/3), Peric 10 (5/11 da 2), Gramaccioni 7 (2/3, 1/2), Monaco 10 (2/5, 2/4), Luraschi NE, Zavalloni 6 (0/3, 2/3), Kolar 8 (1/3, 2/3), Profaiser 8 (3/9 da 2), Mioni NE, Salvucci NE, Meroni, Sartore NE. Allenatore: Gorgone C.
Tiri da 2: 17/47 - Tiri da 3: 8/16 - Tiri Liberi: 4/6 - Rimbalzi: 37 11+26 (Peric 10) - Assist: 10 (Olajide 5) - Palle Recuperate: 3 (Gramaccioni 1) - Palle Perse: 18 (Gramaccioni 4)
Arbitri: Nuzzo G., Martinelli M.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri