A2 femminile
lunedì 1 luglio 2019
BASKET
L'under-20 Erica Degiovanni al Basket Club Bolzano

Il BCB conferma la sua linea inserendo nel roster una nuova giocatrice under 20. Si tratta di Erica Degiovanni di Casale Monferrato, che arriva a Bolzano dopo una stagione in serie B con Roseto.
Sicuramente una giocatrice di ottimo valore e con ampi margini di crescita sui quali poter lavorare, proprio come coach Sacchi ha già dimostrato di saper fare molto bene.

«Sono nata il 14 aprile 1999 a Casale Monferrato, ho iniziato a giocare a 6 anni e sempre a Casale ho compiuto il percorso nel settore giovanile. - si presenta - Esordio nel minibasket Olympia e passaggio alla Junior Casale nelle giovanili, dove nel 2013 ha centrato le Finali Nazionale U15 laureandosi vicecampione italiana alle spalle della Reyer Venezia. A 18 anni ho disputato un anno in serie C a Vercelli per poi passare l’anno scorso a Roseto, il primo anno fuori casa ed è stato per me un anno davvero importante.
Adesso è arrivata la chiamata da coach Sacchi e sono molto contenta, credo e spero che possa essere una buona possibilità per crescere e per confrontarmi con gente più grande e sicuramente con più esperienza».
Questa però non è stata l’unica chiamata importante di questa estate perché Erica dal 4 luglio, sarà a Bormio con la Nazionale U20 per iniziare a preparare l’Europeo di categoria, in programma dal 3 all’11 agosto in Repubblica Ceca.
Prima prestigiosa convocazione per lei da parte del settore squadre Nazionali, tra le migliori 18 speranze italiane del prossimo futuro, quindi tanta emozione e soddisfazione.
«Sì, è la prima volta e la sensazione è stata qualcosa di veramente speciale per me».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,594 sec.

Inserire almeno 4 caratteri