Legabasket A
domenica 31 marzo 2019
BASKET
Trento torna nella zona playoff: ko Brindisi, Bologna e Cantù
di Sergio Zanella

La Dolomiti Energia sfrutta un grande ultimo quarto per battere in casa la Fiat Torino 95-87: gli ultimi 10’ del 24° turno finiscono 30-17 per i padroni di casa e sono territorio di caccia di uno straordinario Diego Flaccadori da 18 punti nel solo ultimo periodo (20 in totale), in cui segna da tutte le posizioni e prende per mano un’Aquila capace di volare solo a tratti nei precedenti 30’.
Partita sontuosa di Aaron Craft, che manda a referto 19 punti (8/11 dal campo) con 5 rimbalzi, 7 assist, 2 stoppate e 1 recupero senza palloni persi; in doppia cifra anche Beto Gomes (15 punti con 6/12 dal campo) e Dustin Hogue, che chiude con 12 punti (6/8 al tiro), 5 rimbalzi e 4 assist.
E la domenica ha portato ancor più ottime novità per i trentini. Tanti sono infatti stati i risultati a sorprese che hanno riaperto la lotta non solo per il playoff ma anche per il quarto posto. Nove sono infatti le squadre che vanno dai 28 punti di Avellino e Brindisi, sconfitte da Pesaro e Reggio nel testacoda della giornata, e i 24 del quartetto Sassari-Cantù-Brescia-Bologna. Insomma, a sette giornate dalla fine della stagione tutto è ancora apertissimo.
In tutta questa indecisione c'è però già una certezza: la Fortitudo dopo 10 anni torna in serie A.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,609 sec.

Inserire almeno 4 caratteri