Legabasket A
venerdì 4 gennaio 2019
BASKET
L'angolo del basket: week 12
di Sergio Zanella

Trento è chiamata all'esame Olimpia Milano, in un match fondamentale in ottica Final Eight di Coppa Italia. Agguantato l'ottavo posto dopo la vittoria contro Bologna, Trento è obbligata a vincere tanto contro l'Olimpia quanto contro Brindisi per essere certa dell'accesso alla fase finale della coppa.
Questi i dati salienti: si ritrovano le due squadre protagoniste della finale scudetto della scorsa stagione vinta da Milano per 4 a 2. L’ultima vittoria di Trento a Milano risale alla gara5 di semifinale playoff della stagione 2016/17 con cui Treno eliminò l’Olimpia e guadagnò la finale scudetto. Sempre nella stessa stagione è arrivata l’unica vittoria di Trento a Milano in regular season: EA7 Emporio Armani Milano-Dolomiti Energia Trentino 76-98. Milano ha perso la prima gara nello scorso turno contro Avellino dopo 12 vittorie consecutive mentre Trento ha vinto le ultime quattro. 7 a 2 i precedenti tra i due allenatori a favore di Pianigiani. Milano prima per punti segnati in campionato con 92 punti di media, Trento ultima con 76.2.
Nel frattempo la Pallacanestro Olimpia Milano comunica di aver raggiunto un accordo fino a fine stagione con Alen Omic, centro di 2.16, proveniente dal Buducnost Podgorica con la quale stava giocando in EuroLeague e nella Lega Adriatica. Indosserà il numero 92. L’ingaggio di Omic si è reso necessario in seguito all’infortunio al pollice della mano destra di Kaleb Tarczewski che dovrà sottoporsi a intervento chirurgico e risulterà indisponibile per un periodo di circa sei settimane.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,609 sec.

Inserire almeno 4 caratteri