Legabasket A
domenica 23 dicembre 2018
BASKET
Trento vince la prima in trasferta: riaperta la corsa alla Coppa
di Sergio Zanella

Prima notizia in trasferta per la Dolomiti Energia Trentino, che a Pesaro sfata un tabù che, in campionato, durava ormai da parecchi mesi. 65 a 77 il punteggio finale in favore dell'Aquila, che ribalta la partita con un grande secondo quarto e la chiude con personalità e carattere negli ultimi 10’: i bianconeri a Pesaro vincono la prima partita in Serie A lontano dalla BLM Group Arena e salgono a quota 8 punti in classifica. Per Aaron Craft serata da 15 punti, 10 rimbalzi, 7 assist e 4 recuperi, ma se l’Aquila torna a Trento con i due punti in valigia lo deve alla propria eccellente difesa, che costringe Pesaro a 20 palle perse e ad uno scialbo 38% dal campo. Decisivo, come si diceva in precedenza, il 11-27 messo assieme nel secondo quarto, con Mian autentico mattatore con 4 triple consecutive.
La Dolomiti Energia dopo la trasferta di Santo Stefano a Pistoia (palla a due alle 18.15 del 26 dicembre) tornerà a giocare alla BLM Group Arena domenica 30 dicembre contro la Virtus Bologna (palla a due alle 17.30 Proprio queste due sfide saranno decisive in ottica accesso alle Final Eight: Trento, infatti è a sole 2 lunghezze di distanza dalla coppia Bologna-Brescia che condivide l'ottavo posto.

TOP Craft, devastante nel secondo tempo. 26 di valutazione.
FLOP I lunghi vivono di certo una serataccia contro lo strapotere di Mokevicius (19 rimbalzi), ma la palma del peggiore va ancora alla coppia Forray-Flaccadori: -2 di valutazione per entrambi.
LA CHIAVE I rimbalzi (43-40 per Trento) e le palle perse, con Pesaro che sfonda quota 20.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,719 sec.

Inserire almeno 4 caratteri