z BASKET - Finisce un'EuroCup da incubo: Valencia bachetta al PalaTrento
Legabasket A
martedì 18 dicembre 2018
BASKET
Finisce un'EuroCup da incubo: Valencia bachetta al PalaTrento
di Sergio Zanella

7-3, questo il record della Dolomiti Energia Trentino al termine della campagna europea più difficile della sua giovane storia.
Di fronte ai 1000 spettatori scarsi del PalaTrento, Valencia si mangia i bianconeri senza grandi difficoltà. Gli iberici, già qualificati come primi della classe, giocano sempre in totale controllo, allungando nel primo e nel terzo quarto e amministrando nei restanti minuti di gioco. Avanti di 6 lunghezze alla pausa lunga (46-52), gli arancio di coach Ponsarnau danno la definitiva spallata agli aquilotti ad inizio ripresa: 26-15 di parziale e vittoria praticamente in ghiacciaia. A Trento, ancor priva di Flaccadori e azzoppata dall'assenza di Pascolo, non resta così che rendere meno indolore la sconfitta, chiudendo sull'83-95. Da segnalare nuovamente una positiva prova di Marble e la prima doppia cifra di Mezzanotte, capace di chiudere con 12 punti e 3 rimbalzi.
MVP del match uno straordinario Matt Thomas, autore dell'allungo valenciano e bravo a raggiungere quota 20 prendendosi solamente 11 tiri.

TOP Marble, 16 punti e tanta sostanza. Il suo tabellino ringrazia la difesa a maglie larghe di Valencia.
FLOP Jovanovic, pochi minuti e un solo punto.
LA CHIAVE 54% da 3 per Valencia, 29% per Trento. Non serve aggiungere altro.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri