A2 femminile
domenica 26 agosto 2018
BASKET
Sabato 1 la Valbruna Bolzano in amichevole contro Crema

Il precampionato inizia con una amichevole di lusso. Il 1 settembre le Sisters saranno in campo a Brescia contro la Tecmar Crema, lo scorso anno protagonista dei playoff di A2 e vincitrice della Coppa Italia femminile.
Sulle maglie della formazione di Crema ci sarà bene in vista la “coccarda tricolore” della recente Coppa Italia conquistata. Da questo successo e dalla ennesima partecipazione alla fase play off promozione ripartono le ambizioni della società lombarda che non nasconde i propri obbiettivi. Riuscire ad accedere ancora alle “finali” di Coppa e conquistare il migliore piazzamento in chiave play off cercando di arrivare il più in alto possibile nel tabellone promozione. Per la partita contro ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO saranno presenti tutte le giocatrici dello storico “zoccolo duro” formato da Caccialanza, Cerri, Capoferri, Rizzi e Parmesani al quale sono state aggiunte oltre alla confermatissima Alice Nori anche Melchiori, Blazevic e Grassia.
Alla Acciaierie Valbruna Bolzano, alla seconda settimana i allenamenti, si aggregheranno al gruppo il play titolare Chiara Rossi e l'ala Nadia Mossong, reduce da una intensa settimana in Svizzera per un camp-studio organizzato da FIBA Europe. Organico quindi al completo per le bolzanine, che inizieranno così nel migliore dei modi il ciclo intenso di amichevoli in preparazione al Campionato. La Dirigenza bolzanina ha aderito di buon grado all'invito del blasonato team di Crema, conscia della sproporzione di forze e di condizione rispetto alle lombarde. Ma potersi confrontare con le squadre migliori è sempre interessante e formativo, quindi l'amichevole è stata di buon grado inserita nel programma precampionato
«Stiamo lavorando con entusiasmo e grande intensità. - spiega Alessandro Pezzi - Ho avuto buoni segnali da molte giocatrici, sia a livello di impegno che a livello di prestazione. Sabato primo settembre iniziamo la serie di amichevoli con un incontro a Brescia, dove incroceremo subito le armi con la Tecmar Crema, con una delle squadre maggiormente accreditate del campionato. Scelta azzardata? No, penso una buona occasione per misurare il livello e l'intensità di questo nuovo campionato, cui non siamo abituati ed al quale dobbiamo rapidamente adeguarci. Se riusciremo a stare al passo avremo conferme circa l'adeguatezza del nostro organico. Se verremo surclassati meglio, avremo molti spunti per lavorare duro in allenamento e per migliorare il nostro approccio sia fisico che mentale».Intanto dal punto di vista organizzativo arriva una interessante notizia. La prossima stagione vedrà l'ingresso di un nuovo sponsor tecnico, il prestigioso marchio Givova, che sponsorizza team di importanza internazionale come il Napoli Calcio ed in A1 femminile il Basket Battipaglia PB63. L'importante Azienda ha scelto come tetimonial per il nord Italia in serie A2 le Sisters, che indosseranno sia in allenamento che in gara i completi dell'Azienda campana.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,439 sec.

Inserire almeno 4 caratteri