A2 femminile
venerdì 17 agosto 2018
BASKET
Elena Zambarda torna al Basket Club Bolzano

Ancora solo un fine settimana separa le ragazze del BCB dall’inizio della nuova stagione 2018/19, quindi vacanze finite perché lunedì 20 agosto alle 18:00 al PalaMazzali è previsto il raduno dell’Itas Alperia Bolzano.
Due chiacchiere con la dirigenza e il nuovo allenatore, Roberto “Cico” Sacchi, poi pronte per infilare le scarpe da ginnastica ed iniziare con la seduta di preparazione atletica al campo Druso.
Per la prima settimana al gruppo si aggregherà anche la giocatrice della nazionale, Kathrin Ress, che dopo aver giocato le ultime stagioni a Schio in A1, inizierà a breve una nuova esperienza a Napoli, sempre nella massima serie.
Bella opportunità quindi per le atlete targate Basket Club Bolzano, soprattutto per le più giovani, perché avere al proprio fianco una giocatrice di tale spessore e più che un onore.
Le novità non si esauriscono qui, perché tra le tante riconferme, i due nuovi acquisti e le giovani aggregate alla prima squadra, si aggiunge anche un’importante rientro che fino a poco tempo fa poteva apparire insperato.

Il basket fa innamorare e lasciarlo non è mai facile, soprattutto quando si può ancora dare tanto e si ha la voglia di rimettersi in gioco. Quando poi a chiederti di riprendere è un coach con tanti successi nel suo palmares, che ti ha sempre apprezzata e si ricorda ancora di te come una delle giocatrici più pericolose incontrate nel suo ultimo campionato in A2 di 3 anni fa, allora è impossibile non capitolare.
Così dopo 2 anni di stop e la nascita, lo scorso 7 ottobre, della bellissima Isabel, Elena Zambarda torna a vestire il suo numero 11.
Impossibile nascondere la soddisfazione per il ritorno sul parquet di una giocatrice di talento come Elena, da sempre amata dal pubblico, in questa stagione avrà una tifosa speciale sugli spalti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri