Giovanile
lunedì 2 ottobre 2017
BASKET
Memorial Larentis, la Virtus Bologna batte Trento in finale

Anche quest'anno il Trofeo del “Memorial Marcello Larentis” prende la strada della via Emilia: dopo che le edizioni 2015 e 2016 erano state conquistate dal Pontevecchio Bologna, infatti, quella del 2017 è stata vinta dalla blasonata Virtus Bologna. Nella giornata finale di domenica, al termine di un match molto combattuto, la squadra bolognese ha sconfitto in finale per 85-74 la Dolomiti Energia Trentino, guidata in panchina da coach Thomas Minati, compagno di squadra e grande amico di Marcello Larentis.
Anche quest’anno il torneo, giunto alla 17ª edizione, è stato riservato alla categoria Under 13: le sei squadre partecipanti al torneo patrocinato da AIL Trentino, di cui la Dolomiti Energia Trento è testimonial ufficiale, hanno anche in questa occasione onorato il ricordo di Marcello, giocatore del settore giovanile di Aquila Basket Trento scomparso nel 2001 a causa della leucemia, che nei suoi tanti anni con la palla a spicchi ha sempre messo in campo una passione ed un entusiasmo contagiosi.
Le undici gare sono state disputate in due giorni presso le palestre Manazzon e PalaBocchi e hanno visto la partecipazione di Virtus Bologna, Westar Pescantina, Laipacco Basket, Virtus Altogarda, JBR Rovereto e Dolomiti Energia Trentino. Il torneo è stato davvero interessante e appassionato con una finale combattutissima che ha visto in una palestra “Manazzon” strapiena la Virtus Bologna avanti per tutta la gara, ma con i giovani trentini sempre in partita: nel finale del match i ragazzi di coach Minati hanno tentato un miracoloso recupero, ma la Virtus Bologna è stata brava a resistere e a chiudere con un vantaggio in doppia cifra la finalissima. Le due squadre si erano affrontate anche nel girone di qualificazione nella giornata di sabato ed allora era stata la Dolomiti Energia Trentino ad imporsi per 91-69. In entrambe le gare si sono viste tante giocate molto belle, in particolare da parte dell’MVP del torneo Lorenzo Cappellotto (Virtus Bologna) e del miglior realizzatore del torneo Tommaso Bisesti (Dolomiti Energia Trentino).
Al terzo posto si è classificata la Westar Pescantina che ha battuto il Laipacco Basket per 53-41. Quinto posto invece per la Virtus Altogarda, vincente nella "finalina" contro Junior Basket Rovereto per 66-19. Al termine del torneo la premiazione di tutte le squadre con Franco e Adriana Larentis, genitori di Marcello e rappresentanti di AIL Trentino, che hanno premiato come squadra vincitrice la Virtus Bologna, applauditissima da tutti coloro che hanno vissuto un’altra ben riuscita edizione del torneo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Lucia Bortolotti